GdrN

.
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Tecniche senza chakra

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin


Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 06.12.10

MessaggioTitolo: Tecniche senza chakra   Lun Dic 06, 2010 9:35 pm

Nome: Tecnica della Trasformazione - Henge no Jutsu

Descrizione:

Il ninja che pratica questa tecnica è capace di cambiare il proprio aspetto. Se la sua scelta ricade su qualcosa di diverso da un altro essere umano, per esempio un Oggetto o un animale, questo deve essere compreso entro questi Parametri: da 1/3 del proprio peso e volume (minimo) a +33% del proprio peso e volume (massimo).
E` possibile combinare questa tecnica con una delle tecniche minori della moltiplicazione del corpo (ovvero i cloni non tangibili) in un turno, senza dover attivare anche l`altra tecnica spendendo 5 chakra in più. In questo caso basta usare la trasformazione e descrivere che la si combina con la moltiplicazione (che ovviamente deve essere presente in scheda).
[Sigilli: Capra | Esecuzione : Istantanea | Durata : 6 Turni + 1 Turno ogni 10 Punti in Ninjutsu]

Utilizzo Chakra: 10
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Allievo
Elemento: Nessuno
Raggio: 0
Potenza: P
Velocità: N

Nome: Tecnica della Sostituzione - Kawarimi no Jutsu

Descrizione:

Tecnica che permette un movimento accelerato tramite l`uso del chakra, lasciando al proprio posto un oggetto o un animale (animale che non deve essere in grado di controllare il chakra), con il quale si deve creare un collegamento attraverso un sottilissimo filo di chakra invisibile (anche ai doujutsu). L`oggetto deve avere dimensioni non troppo dissimili da quelle del ninja che si sostituisce (min 30%, max 170%) e deve essere fermo nel momento in cui la tecnica viene attivata. Essendo un movimento accelerato e non un teletrasporto, non può essere usato per fuggire da uno spazio chiuso o da luoghi dove non vi è sufficiente spazio d`uscita per le proprie dimensioni corporee. Inoltre le correnti di chakra dell`apparato circolatorio disturbano il processo di "sostituzione", quindi non è possibile apparire a distanza inferiore ai 3 metri da un essere vivente. La distanza massima percorribile è pari a 20 metri. Composti i sigilli necessari, il ninja si sostituisce con il dato oggetto, il quale assumerà le sembianze dell'utilizzatore finchè non viene investito da un attacco (l'oggetto potrà avere le sembianze del ninja per un lasso di tempo non superiore a 3 turni, durante i quali si coporterà come una copia illusoria).
Non appena l'oggetto viene colpito, riprende il proprio normale aspetto attraverso una nuvoletta di fumo. E' possibile usare come "oggetto" della Sostituzione, anche una copia consistente, creatasi tramite tecniche apposite quali Kage Bushin no Jutsu, Bushin no Jutsu elementale (La copia deve essere la propria, e non quella di qualcun altro).

[Sigilli: Capra, Cinghiale, Bufalo, Cane, Serpente | Esecuzione: Istantanea | Durata: Nel turno in cui si usa]

Utilizzo Chakra: 10
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Allievo
Elemento: Nessuno
Raggio:
Potenza:
Velocità:

Nome: Tecnica del Rilascio - Kai

Descrizione:

Tenendo mantenuto il sigillo della tigre e concentrandosi il ninja interrompe per un attimo il flusso del proprio chakra riuscendo cosi a ripristinare in normale e quindi a disperdere il chakra nemico deflettendo così un Genjutsu.
Durante la tecnica del rilascio si paragona la potenza della tecnica del ninja con la potenza genjutsu:
Potenza tecnica > potenza genjutsu è possibile rilasciare
Potenza tecnica = potenza genjutsu a discrezione del fato e del tipo di genjutsu
Potenza tecnica < potenza genjutsu non è possibile rilasciare.
La tecnica può essere effettuata anche su un compagno alla volta seguendo sempre le stesse regole.
Nel caso due persone utilizzino un kai contemporaneamente sullo stesso soggetto si sommeranno [(mente+ninj)/2] dei due utilizzatori contro la potenza del genjutsu.
Il rilascio è immediato, sebbene consumi il 40% delle mosse di un personaggio (non turni), inoltre si avranno effetti diversi a seconda delle mente del ninja:
mente superiore a 90 si potrà uscire dal rilascio e contemporaneamente usare un'altra tecnica immediatamente
mente superiore a 70 si potrà uscire dal rilascio e spendere 1 mosse nel turno prima di usare una tecnica
mente superiore a 50 si potrà uscire dal rilascio e spendere 2 mosse del turno prima di usare una tecnica
mente superiore a 31 si potrà uscire dal rilascio e usare una tecnica fine del turno
mente inferiore a 30 non si potranno utilizzare tecniche nello stesso turno del rilascio
[Sigilli: Tigre | Esecuzione: Istantanea | Durata: turno nel quale si utilizza]

Utilizzo Chakra: 25
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: 0
Potenza: M/2+N/2
Velocità: istantanea

Nome: Tecnica della Trasparenza
Descrizione:


Tecnica usata soprattutto per lo spionaggio o difensiva,che permette a un ninja tenendo mantenuto il mezzo sigillo della capra, di divenire invisibili alla vista, e solo a quella, di fronte ad ogni occhio (esclusi doujutsu o sensitivi).Durante la tecnica della trasparenza non è possibile utilizzare tecniche, solo attacchi corpo a corpo (no taijutsu ma colpi semplici) e nemmeno si potrà mantenere un'innata attiva finchè non viene rilasciata la trasparenza (solo quando la trasparenza è terminata e il corpo torna visibile sarà possibile eseguire nuovi jutsu). Se si esegue un jutsu durante la trasparenza già solo all'impasto di chakra la tecnica si annullerà.
Se ci si avvicina a meno di 5 metri da altre fonti di chakra, il ninja torna visibile, per cui in un attacco corpo a corpo un attimo prima di colpire il ninja tornerebbe visibile.Durante la trasparenza il ninja non si occulta ai sensi, quindi sarà possibile sentirne la voce, l'odore, i rumori prodotti , (se per esempio cammina sul fango rimmarranno le orme a terra).
La capacità di movimento del ninja sarà data dalla potenza della tecnica:
inferiore a 30 il ninja non riuscirà a muoversi per mantenere la tecnica
fra 31 e 60 è possibile muoversi lentamente (velo e cac -50%)
da 61 a 80 è possibile correre, schivare
da 81 in su è possibile attaccare in corpo a corpo
[Sigilli: mezza capra | Esecuzione: Istantanea | Durata: 4 Turni]

Utilizzo Chakra: 20
Villaggio: Iwa
Clan: Tutti
Livello Minimo: Chuunin
Elemento: Nessuno
Raggio:
Potenza: M/2 + N/2
Velocità:

Nome: Carte Ninja - Karuto no Tayori

Descrizione:

[RICHIEDE CARTE NINJA IN SCHEDA]
Con questa tecnica il ninja riesce a richiamare il chakra e con questo incidere informazioni su delle carte ninja, che apparentemente possono sembrare bianche, ma che in realtà sono leggibili solo con il chakra di chi le ha scritte. Le informazioni devono essere scritte con una qualsiasi penna sulle carte, irradiando una piccola quantità di chakra. Le carte che appariranno in alto indicano il simbolo del villaggio (es. Sabbia), il kanji del Paese (es. Vento) e i kanji del villaggio. A destra vi è un'immagine del ninja con sotto il nome. Subito sotto si trova un riquadro nel quale sono inseriti gli oggetti o le armi particolari che si porta dietro il ninja. A sinistra vengono riportate informazioni come età,grado ninja e chakra, mentre subito sotto a queste si trovano le immagini dei componenti del team e del sensei, con i rispettivi nomi.
In basso a destra della carta c'è l'elenco delle missioni a cui ha partecipato il ninja. Al centro c'è un grafico che indica le statistiche del ninja: partendo dall'alto in senso orario Taijustu , Ninjutsu, Genjutsu, l'abilità del ninja con le armi e le capacità dell'abilità innata.
Per leggere le carte il ninja dovrà toccare la carta e passarvi del proprio chakra in modo divengano visibili. Non è possibile per altri leggere le carte scritte da un altro. Le informazioni dovranno essere reperite in gioco.
[Sigilli: Nessuno | Esecuzione: Istantanea | Durata: Perenne]

Utilizzo Chakra: 20
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: 0
Potenza:
Velocità: N

Nome: Moltiplicazione degli Shuriken - Shuriken Soujou

Descrizione:

Tecnica che permette di moltiplicare uno shuriken (base o avanzato). Le copie hanno consistenza fisica pari alla potenza della tecnica e sono identiche all`originale. La tecnica può anche essere effettuata mentre le armi sono già in moto (anche nello stesso turno del lancio). Si potrà moltiplicare uno shuriken ogni 6 punti potenza del ninjutsu.
[Sigilli: Capra, Ratto, Gallo, Cinghiale, Tigre | Esecuzione: Istantanea | Durata: 3 Turni (al terzo turno i cloni spariranno)]

Utilizzo Chakra: 15
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Chuunin
Elemento: Nessuno
Raggio: F/3*2+V/3+P/100*20
Potenza: P
Velocità: N+N/100*20

Nome: Kage Bushin no Jutsu - moltiplicazione superiore

Descrizione:

Questa tecnica permette di creare un alto numero di cloni [1 ogni 10 punti potenza della tecnica] simili in tutto e per tutto al ninja che li ha creati in un raggio di 15 metri da esso (non possono allontanarsi dall'esecutore di più del raggio di azione, e non possono essere create a meno di 3 metri da altre fonte umane/animali).
I cloni così creati hanno consistenza fisica ed oltre a poter effettuare qualsiasi movimento, possono anche compiere tecniche (non genjutsu), possono usare tutti la stessa tecnica, o ogni copia una diversa, ma il chakra utilizzato dalle copie è sempre quello dell’utilizzatore e quindi viene scalato da quello di chi utilizza la tecnica.
Le copie possiedono tutte le armi dell’esecutore copiate in forma tangibile, ma non ne possiedono eventuali poteri speciali.
Nel turno in cui vengono evocate le copie non possono compiere tecniche ne attaccare, ma solo muoversi o posizionarsi.
Le caratteristiche fisiche della copia saranno pari a quelle del ninja - 15%, tranne la forza [pari a 1/4 della potenza del ninjutsu, la stamina [pari al 20% della potenza della tecnica] e il genjutsu [pari a 0].
Il ninja che utilizza questa tecnica avrà un consumo di chakra diverso a seconda che crei una o più copie. Il consumo di chakra sarà uguale a :
Costo della tecnica + [8 x Numero copie create] ,
che andrà scalato nella scheda a mano dal master, [esempio se si creano 4 copie avremo (35 + 8*4 = 35+32 = 67] .
Ogni copia creata ha una mente propria identica a quella dell'esecutore, possono essere soggette a genjutsu (se una copia cade in un genjutsu non vi cade anche l'utilizzatore). Quando la copia viene distrutta tutti i suoi ricordi ed emozioni tornano nel corpo dell'esecutore.
[Sigilli: 1 (Speciale) | Esecuzione: Istantanea | Durata: 5 turni al max, prolungabili rispendendo il costo]

Utilizzo Chakra: 35
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Chuunin
Elemento: Nessuno
Raggio: P
Potenza: P
Velocità: N

Nome: Moltiplicazione Esplosiva
Descrizione:

[Necessita della tecnica Moltiplicazione Superiore del Corpo o equivalente]
Dopo aver creato uno o più cloni con l'apposita tecnica si concentra tutto il chakra dato ad una copia e la si fa esplodere in unico colpo, provocando un`esplosione potente. Si può far esplodere alla volta al massimo un clone creato ogni 20 punti in Ninjutsu. L’esecutore sceglie quanti e quali cloni far esplodere.
Se si fa esplodere più di un clone la potenza dell'esplosione sarà divisa per tutti i cloni esplosi. (esempio se la potenza della tecnica è 80 e faccio esplodere 4 cloni, ogni clone avrà una potenza esplosiva pari a 20.)
I Cloni esplosi non possono rigenerarsi in nessun modo, e l'esplosione coinvolge un raggio di 3-4 metri intorno alla copia, una volta eseguita la tecnica passano 2 o 3 secondi prima che la copia esploda.
[Sigilli: Nessuno | Esecuzione: Istantanea | Durata: Istantanea]

Utilizzo Chakra: 25
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Special Jounin
Elemento: Nessuno
Raggio: N
Potenza:
Velocità: N

Nome: Scambio del Volto - Shoushagan no Jutsu

Descrizione:

Questa tecnica permette di "rubare" il volto ad un soggetto morto. Una volta composti i sigilli necessari si pone una mano sul volto del proprio obiettivo, grazie al chakra infuso nella mano, si sarà in grado di strappare la pelle dal'obiettivo come fosse una maschera. Una volta strappata la "maschera" dal viso del cadavere esso rimane privo di viso (occhi, naso, bocca). Ponendosi la maschera sul viso si formerà automaticamente, partendo dalla pelle della maschera, uno strato di pelle sopra a quello del esecutore avente le caratteristiche (colore, chiazze,...) di quelle del cadavere quando era in vita. E' possibile utilizzare la tecnica su più cadaveri così da aumentare le possibilità di travestimento (1 cadavere ogni 30 ninjutsu). Se lo strato di pelle applicato si rovina (viene tagliato, bruciato,...) tutta la maschera cede, sarà tuttavia possibile utilizzare lo strato sottostante, allo stesso modo se si subisce una ferita o se ci si sottopone a un'operazione al volto.
L'utilizzo di tale tecnica non modifica le caratteristiche fisiche del ninja (peso, altezza, misure) e la pelle risulterà leggermente più fredda del resto del corpo. I doujutsu non possono vedere che si indossa una maschera ma possono riconoscere il sistema circolatorio del chakra dell'utilizzatore che rimane il proprio.
[Sigilli: Ratto, cinghiale, ratto, serpente, scimmia | Esecuzione: Istantanea | Turno | Durata: 1 turno per applicare la maschera e poi finchè essa non viene strappata]

Utilizzo Chakra: 25
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Jounin
Elemento: Nessuno
Raggio:
Potenza:
Velocità: 0

Nome: Show del Burattino di Acciaio - Soushuuha

Descrizione:

[Necessita di Shuriken, Kunai o altre armi piccole]
Lanciando le armi verso il suolo, il ninja le avvolge col chakra potendole cosi controllare e riuscendo a sollevarle per poi scagliarle tutte contemporaneamente dall`alto contro l`avversario come una sorta di acquazzone torrenziale d`acciaio. Si può scegliere inoltre di non utilizzare tutto le armi in un turno, ma di dividerle nei turni di controllo [Massimo armi controllabili: 1 ogni 4 punti ninjutsu]
Nel caso vi siano armi a terra il ninja potrà utilizzare quelle senza bisogno di usare un turno per lanciarne.
[Sigilli: Capra | Esecuzione: 1 turno (primo turno lancio armi , secondo turno controllo) - Istantanea se si usano armi già a terra | Durata: 3 Turni (quindi si lanciare le armi in tre turnazioni o anche tutte in una)]

Utilizzo Chakra: 35
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Jounin
Elemento: Nessuno
Raggio: F/3+V/3+N*8/10*2/10
Potenza:
Velocità: V+N/100*40

Nome: Uchiha - Comunicazione demoniaca
Descrizione:

Grazie a tale jutsu gli Uchiha possono guardare dentro i Jinchuuriki che si trovino nel loro campo visivo, per comunicare con il loro demone proiettandosi nel labirinto dove risiedono. Tuttavia a seconda dei valori della mente Uchiha e del Jinjurichi si avranno effetti diversi:
- Mente inferiore a quella del Jinjurichi si rimane intrappolati con la mente nel labirinto del demone:
inferiore a 1/3 4 turni
inferiore alle metà 3 turni
inferiore a 2/3 2 turn1
superiore a 2/3 di quella del jinjuurichi 1 turno
- Mente superiore al 50% di quella del Jinjurichi sarà possibile vedere il demone nel suo labirinto
- Mente superiore a quello del Jinchuuriki, sarà possibile parlare con il demone:
- Mente Jinjurichi inferiore ai 2/3 di quella uchiha, dal livello 3 di inanta, toccando con la mano il chakra demoniaco potrà sopprimere il suo potere per 1 ora ogni 25 Ninjutsu (toccare il chakra tramite proiezione), anche se la Mente è minore di quella dello Jinchuuriki.

In caso il demone sia il Kyuubi a 9 code:
Gli uchiha possono guardare dentro il Jinchuuriki per comunicare con il Kyuubi, la volpe a nove code proiettandosi nel labirinto. In questo caso toccando con la mano il chakra demoniaco è possibile sopprimere il suo potere fino a decisione dell’uchiha che però non deve allontanarsi dal Jinjuurichi a meno di 150 metri. Se l’uchiha si allontana il Kyuubi dopo 12 ore si risveglierà da solo. (toccare il chakra tramite proiezione)
In caso il Jinjuurichi abbia raggiunto la terza forma liberando il Kyuubi si dovrà paragonare la mente dell’uchiha e quella del Jinjuurichi per valutare se il controllo totale sul demone riesce. Con mente inferiore al jinjuurichi (mente base non maggiorata dal demone) non potrà controllare il tempo di sopimento del chakra e si applica la stessa regola degli altri demoni.
[Sigilli: Nessuno | Esecuzione : Istantanea | Durata : 4 turni]

Utilizzo Chakra: 50
Villaggio: Konoha
Clan: Uchiha
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio:
Potenza: M
Velocità:

Nome: Hyuuga - Chakra Tagliente - Harichakra
Descrizione:

Facendo fuoriuscire il chakra dai punti di fuga, molto velocemente, i membri del clan Hyuuga riescono a creare degli invisibili flussi di chakra, simili ad aghi, capaci di spezzare le strutture a base di chakra, che normalmente non potrebbero essere danneggiate.
Dali livello Chunin il ninja sviluppa il Tenketsuken (Colpo ai Punti di Fuga): grazie alla capacità del Byakugan di vedere attraverso gli oggetti, la tecnica permette di colpire i 361 punti Tenketsu dell'apparato circolatorio avversario facendo scorrere un flusso di chakra all'interno del corpo del proprio obiettivo. Questa tecnica viene usata solo con i punti di fuga delle mani Ogni qualvolta viene colpito un punto Tenketsu la velocità avversaria diminuisce del 1% per una durata di 3 turni (es. se l'avversario viene colpito 5 volte, la velocità diminuisce del 5%). Ogni qualvolta lo Hyuuga vuole sferrare un colpo all'avversario, può generare un flusso di chakra dai palmi per colpire un Tenketsu. Il ninja può effettuare anche un singolo attacco Juuken utilizzando il palmo della mano e generare al posto di tanti flussi di chakra un unico flusso in grado di danneggiare organi interni dell'avversario. [Sigilli: Nessuno | Esecuzione: Istantanea | Durata: 1turno]

Utilizzo Chakra: 6
Villaggio: Konoha
Clan: Hyuuga
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: 0
Potenza:
Velocità: N

Nome: Danza della Luna - Mizuki no Mai

Descrizione:

[Necessita una tecnica di "cloni base" in scheda]
Il ninja scattando in avanti compone il sigillo della mezza capra, cosi facendo la sua figura si triplica (quindi 2 copie più l'utilizzatore) e ciascuna immagine, compiendo un salto teso, raggiunge con rapidità il bersaglio in corpo a corpo. E' difficilissimo comprendere quali siano le copie e quale non.
A questo punto una delle figure esegue un affondo, la seconda porta un fendente e la terza un colpo diagonale, tutte da angolazioni diverse. L`originale può trovarsi in ciascuna di queste posizioni, scegliendola durante l`attivazione della tecnica. Velocità e forza dei colpi, sia quelli illusori che quello reale, sono superiori a quelli normalmente eseguibili dal ninja. Al termine dell'esecuzione i cloni scompaiono. (in quest il ninja dovrà dichiarare al master quale sia l'originale)
E' anche possibile utilizzare dei cloni precedentemente creati che siano presenti, senza bisogno di comporre il sigillo.
[Sigilli: Mezza Capra | Esecuzione: Istantanea | Durata: Turno di utilizzo]

Utilizzo Chakra: 20
Villaggio: Konoha
Clan: Tutti
Livello Minimo: Chuunin
Elemento: Nessuno
Raggio: T/10*25/100+3*25/100
Potenza: F+F*25/100
Velocità: V/2*25/100+T*25/100+V/2+T

Nome: Rasengan - Sfera Rotante

Descrizione:

[Richiede una tecnica di moltiplicazione superiore in scheda]
Questa tecnica inventata dal quarto Hokage richiede un chakra elevato e un'ottima resistenza. Il ninja dovrà creare nel turno precedente almeno una copia superiore, per poi cominciare a richiamare chakra nella mano tenendo il palmo verso l'alto. La copia apparirà accanto all'esecutore iniziando a manipolare il chakra convogliato nella mano, dandogli cosi una perfetta forma sferica nella quale si muove ad alta velocità in un senso rotatorio. Al turno successivo quindi si potrà utilizzare la sfera per portare attacchi diretti contro un nemico.
Occorre una grande resistenza per utilizzare questa tecnica, per evitare che il chakra roteando spezzi il polso o tranci la mano al ninja, di conseguenza è necessaria una stamina minima per poter utilizzare questa tecnica:
con stamina 30 si potrà utilizzare una potenza del Jutsu da 1 a 25;
con stamina 40 si potrà utilizzare una potenza del Jutsu da 26 a 50;
con stamina 50 si potrà utilizzare una potenza del Jutsu da 51 a 75;
con stamina 60 si potrà utilizzare una potenza del Jutsu da 76 in su.
La sfera imprime un colpo da rotazione in grado di far volare letteralmente i bersagli meno resistenti, potendo provocare danni a seconda della differenza fra la potenza del ninjutsu e la stamina avversaria.
Dal livello Jounin S la tecnica sarà utilizzabile solo con una mano a scelta del Personaggio, senza l'utilizzo delle copie superiori. Si crea una sfera manipolando la forma del proprio chakra in una mano lavorandolo con molta cura attenzione e velocità. Mantenendo il moto fino al momento nel quale la sfera non sarà completa e cosi continuerà a roteare controllata dalla propria mano per inerzia. La preparazione della sfera di chakra impiegherà molto il proprio controllo del chakra e tutta la propria velocità.
Nel primi turno si crea la propria sfera, mentre il turno successivo si potrà finalmente mantenere il controllo sulla sfera per portare un solo attacco diretto (mentre si mantiene la sfera non è possibile effettuare tecniche).
E possibile creare una seconda sfera sull'altra mano un'altra copia superiore sulla seconda mano rispendendo lo stesso quantitativo di chakra.
[Non può essere appresa come tecnica bonus, richiede insegnamento in on da chi la possiede, lo stesso vale per tutte le sue derivate]
[Sigilli: Nessuno | Esecuzione: 1 Turno | Durata: fino a quando non viene effettuato un attacco diretto ad un avversario]

Utilizzo Chakra: 50
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: 0
Potenza: P+20*P/100
Velocità:

Nome: Squadre Speciali - Tsubo
Descrizione:

[Tecnica della corporazione SS/DSS]
Nella medicina tradizionale cinese gli Tsubo sono i 361 punti, localizzati in particolari linee energetiche chiamate meridiani, attraverso i quali è possibile accedere al sistema energetico di ogni individuo mediante una particolare sollecitazione attraverso gli aghi (agopuntura) o con la pressione manuale (shiatsu).
Ogni Tsubo possiede un nome che ne specifica una caratteristica e/o la localizzazione anatomica.
Le SS e DS conoscono diversi tipi di tsubo a seconda del loro ruolo.
[NON COSTA SLOT TECNICHE]

Utilizzo Chakra: 0
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Allievo
Elemento: Nessuno
Raggio: 0
Potenza: P+12
Velocità: C

Nome: Squadre Speciali - Assetto da Inseguimento
Descrizione:

[Tecnica delle Squadre Speciali - Ninja Inseguitore]
Composti i sigilli l'Anbu crea una bolla trasparente di chakra che si estende tutt'attorno a se in modo da permettere all'utilizzatore di conoscere perfettamente l'ambiente che lo circonda in un raggio pari a quello indicato in scheda. All'interno della bolla l'Anbu può sfruttare i bonus sottostanti:
+20% di successo agli agguati preparati
+20% di successo nello scovare mimetizzazioni
+20% di successo nel mimetizzarsi per agguati
+20% di successo a trappole preparate
+10% di spostamento area m/s
Attivata la bolla, in un secondo momento, l'Anbu può consumare 10 di chakra attivando un ulteriore bonus che può usare solamente se ha nozioni base della preda inseguita (conoscenze basilari, usanze, strategie e modi di fare):
+10% di possibilità di anticipare mosse
[Sigilli: Serpente, Capra, Cane, Ratto, Serpente | Esecuzione: Istantanea | Durata: 4 Turni]

Utilizzo Chakra: 30
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: 20*N/20
Potenza: N+12
Velocità: N

Nome: Squadre Speciali - Cancellazione della Memoria
Descrizione:



[Tecnica delle Squadre Speciali - Ninja Investigatore]
Dopo anni di studio gli Anbu sono riusciti a specializzare la Tecnica, permettendo la cancellazione e modifica dei ricordi nella mente del bersaglio. Per modificare i ricordi si devono conoscerli o esserne venuti a conoscenza. Non si può modificare qualcosa che non si conosce. La tecnica è utilizzabile solo se si poggia il palmo della mano sulla fronte della vittima per un turno intero. Lo sblocco invece è possibile attuarlo anche a distanza. Si può utilizzare in combattimento solo se si possiede un valore in Ninjutsu superiore alla mente avversaria. Se il valore è minore la vittima dovrà essere incosciente (o addormentata). Per sbloccare una modifica alla memoria che non è stata compiuta da se stesso si necessita di un valore di Ninjutsu superiore di 20 rispetto a colui che l`ha modificata.
[Effetto alla modifica alla memoria per la vittima: Fortissima emicrania che obbliga ad accasciarsi a terra (perdendo almeno1 Turno)]
[Sigilli: Tigre, Bufalo, Dragone, Cavallo, Tigre, Capra, Serpente, Dragone | Esecuzione: 1 Turno | Durata: Perenne]

Utilizzo Chakra: 30
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti i clan
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: 0
Potenza: N+12
Velocità:

Nome: Tecnica della Moltiplicazione di Nebbia
Descrizione:

Questa tecnica permette di creare dei cloni di se che si presentano come una "versione in bianco" del ninja che le ha create e solitamente vengono utilizzate all'interno della nebbia confondendosi con essa,o di forti fonti di luce. Le copie possono allontanarsi dal ninja che le ha create entro il raggio di azione, superata questa distanza si dissolvono. Possono essere create a una distanza massima pari a metà del raggio di azione. La resistenza agli urti è minima, infatti ciascuna copia è distrutta appena subisce l’equivalente di una ferita lieve. I cloni creati possono attaccare direttamente in in corpo a corpo e a distanza (usando per esempio Shuriken inesistenti), ma gli attacchi saranno solo illusori e portati alla velocità del ninja. I cloni non possono fare tecniche e non hanno forza. Se toccati la loro consistenza è gassosa (ma non vengono distrutti, rivelando solamente la loro natura di copie che tra altro è abbastanza palese).
[Massimo Copie: 1 copia ogni 5 Punti potenza del Ninjutsu]
[Sigilli: Nessuno | Esecuzione : Istantanea | Durata: 8 Turni]

Utilizzo Chakra: 25
Villaggio: Kiri
Clan: Tutti
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: N/2 - N/100*10+4
Potenza:
Velocità: V

Nome: Moltiplicazione Oscura del Corpo

Descrizione:

Questa tecnica permette di creare dei cloni di se, composti unicamente di chakra. I cloni si presentano come una copia esatta del ninja che le ha create solo che completamente nere. Le copie possono essere create ad una distanza massima di 3 metri dall`utilizzatore. Le copie possono allontanarsi dal ninja entro il raggio di azione della tecnica , superata questa distanza si dissolvono.
La resistenza agli urti è minima, infatti ciascuna copia è distrutta appena subisce un qualsiasi contatto. Il numero di cloni creabili è pari a 1 ogni 5 punti della potenza ninjutsu. Un clone che non fa nulla di particolare dura 8 turni mentre un clone costretto a correre o altro dura solamente 5 turni. I cloni creati con questa tecnica sono inconsistenti ma possiedono la controparte illusoria di qualsiasi arma base in possesso del loro creatore. Possono muoversi camminando o correndo, abbassarsi e muovere gli arti e saltare. Non possono fare tecniche e non hanno forza. Vengono di solito utilizzati di notte e l'utilizzatore può nascondersi all'interno di una di esse.
[Sigilli: Capra, Cinghiale | Esecuzione: Istantanea | Durata: 8 Turni]

Utilizzo Chakra: 20
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: N/3
Potenza:
Velocità:

Nome: Nara - Strangolamento Ombra - Kubi Shibari no jut

Descrizione:

Intrappolato l'avversario tramite il Kame Mane no Jutsu il ninja può decidere di utilizzare tale Tecnica. L'ombra, passando sul corpo dell'avversario, prenderà la forma di alcune mani che avanzando verso il collo del bersaglio immobilizzato tenteranno di strangolarlo. La tecnica richiede la completa immobilità dell'utilizzatore, ed il mantenimento della concentrazione. Dal livello Jounin si acquisirà la capacità di potersi muovere mantenendo il controllo e di poter uccidere con la stessa. La Forza della stretta dell'ombra è pari ad 1/3 del valore Nin del Nara. Chi è intrappolato da tale tecniche può tentare di resistergli facendo letteralmente allontanare le mani d'ombra dal proprio collo sprecando 10chakra e avendo una forza pari o superiore a quella dell'Ombra. [Sigilli: Mezza Capra | Esecuzione: 1 turno | Durata: Fino a Conclusione Innata]

Utilizzo Chakra: 20
Villaggio: Konoha
Clan: Nara
Livello Minimo: Chuunin
Elemento: Nessuno
Raggio:
Potenza:
Velocità:

Nome: Kage - Trappola di Ombra
Descrizione:

Tecnica che permette la creazione di un ombra particolare (non creabile su una distesa acquosa). Quest’ombra a forma circolare (diametro 2 metri) a differenza delle altre è molto chiara e appena visibile se si guarda il terreno. E’ possibile mimetizzare l’ombra con altre presenti in natura (per esempio si crea l’ombra speciale su un ombra già esistente). La peculiarità di quest’ombra è che quando viene calpestata funge da colla istantanea. I piedi risultano dunque incollati sul terreno (le scarpe se si usano tali indumenti). Per liberarsi o si esce dalle scarpe (se indossate) o si necessita di una forza pari al valore di Ninjutsu/2 del creatore. Dal livello 4 il Kage può inoltre decidere di far evolvere la trappola: Una volta creata l’ombra, dalla circonferenza di questa, uscirebbero numerosi filamenti che andrebbero ad afferrare le braccia, le gambe e il collo del malcapitato (senza rischio di morte). La resistenza della trappola è pari al valore del Ninjutsu/2 dell’utilizzatore. Per attivarsi, necessita della presenza di entrambi i piedi avversari all’interno del proprio perimetro. L’utilizzatore del Jutsu inoltre, non potrà allontanarsi per più di 15 metri dalla trappola.
Mentre la tecnica è attiva anche il Kage dovrà rimanere immobile e potrà solamente utilizzare le mani per comporre ulteriori sigilli.
[Sigilli: Nessuno | Esecuzione: Istantanea | Durata: 4 turni]

Utilizzo Chakra: 30
Villaggio: Tutti
Clan: Kage
Livello Minimo: Chuunin
Elemento: Nessuno
Raggio:
Potenza:
Velocità:

Nome: Mugen Ibuki - Tecnica della Riserva d`aria
Descrizione:

Attraverso questa tecnica il ninja riesce a creare una riserva di aria costante nei polmoni. Il chakra si condensa formando una sacca da cui i polmoni de ninja attingono.
Questa tecnica risulta particolarmente utile contro le tecniche che producono gas e dispersioni velenose nell`aria, infatti grazie a questa tecnica il ninja può eliminare totalmente la respirazione per un numero di turni pari al doppio del normale. Rende praticamente immuni al soffocamento, intossicazione e strangolamento.
[ Sigilli: Nessuno | Esecuzione: Istantanea | Durata: indicata nella tecnica ]

Utilizzo Chakra: 30
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Special Jounin
Elemento: Nessuno
Raggio: L
Potenza:
Velocità:

Nome: Tecnica del Sanguinamento
Descrizione:

Il Ninja immette chakra in un oggetto piccolo [+1 ogni 10 punti potenza della tecnica] rafforzandolo, per poi lanciarlo contro un avversario. Se l'oggetto riesce a ferire l'avversario a causa del chakra contenuto farà si che le ferite della persona colpita sanguineranno il doppio del normale per 3 turni.
Questo farà si che una ferita divenga di un grado più grave per tre turni (esempio lievissima diviene lieve, lieve diviene media ecc.. ) .
Se l'avversario viene colpito più di 3 volte avrà un malus ai movimenti e alla lucidità per 3 turni (velocità e mente - 30%)
[Sigilli: Nessuno | Esecuzione: Istantanea | Durata: 1 scena + 3 Turni di effetto veleno quando entra in circolo nel corpo del ferito]

Utilizzo Chakra: 45
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Jounin S
Elemento: Nessuno
Raggio: 0
Potenza: P
Velocità: V+V*20/100

Nome: Nube Nera
Descrizione:

Il Jounin soffia chakra, incolore e inodore, all'interno del raggio di azione della tecnica. Il chakra si spande in tutta la superficie fino a 10 metri di altezza. Chi si trova dentro l'aria colma di chakra avrà uno stordimento e un giramento di sensi [mente, velocità, stamina -30% per 3 turni]. Gli effetti della Cappa colpiscono anche l’utilizzatore della tecnica. Ci si può prevenire dalla tecnica usando il respiratore con la bombola, oppure tramite apposite tecniche. Ci si può accorgere degli effetti della Nube al suo primo turno di durata, soltanto con Mente pari o superiore a metà della potenza della tecnica.
[Sigilli: Tigre, Bufalo, Serpente | Esecuzione: 1 Turno | Durata: 4 Turni in luogo chiuso, 2 turni in luoghi aperti]

Utilizzo Chakra: 25
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Jounin S
Elemento: Nessuno
Raggio: P/5
Potenza: P
Velocità: N+10*N/100

Nome: Cloni verdi - Doku Bunshin no Jutsu
Descrizione:

Questa tecnica crea delle copie dell`utilizzatore, le quali hanno consistenza fisica, e che possono essere riconosciute per il colore verdognolo. Hanno 1/4 dalle caratteristiche dell`utilizzatore ma non possono utilizzare tecniche (solo attacchi corpo a corpo, ma non Tecniche Taijutsu). La loro particolarità, è che i loro morsi e i loro graffi immettono del chakra corrotto nel corpo dell'avversario. Basta soltanto che uno di loro ferisca per 3 volte il bersaglio, che gli effetti di questo chakra corrotto abbiano effetto. Per vedere gli effetti si guarda alla differenza fra potenza del ninjutsu (dell'esecutore) e stamina dell'avversario:
- differenza fino 40:
il chakra provocherà annebbiamento della vista, tremolii, mal di testa , per 1 turno.
- differenza fino a 70
il chakra provocherà annebbiamento della vista, tremolii, mal di testa, semi-sordità, Vomito, dolore alle articolazioni [-20% alla Forza e alla Velocità], per 1 turno.
- differenza superiore a 71:
il chakra provocherà annebbiamento della vista, tremolii, mal di testa, sordità, Vomito, dolore alle articolazioni [ -30% alla Forza e alla Velocità], per 1 turno.
Le copie vengono distrutte al primo colpo, qualsiasi sia la sua entità. Avendo consistenza fisica, esse possono essere fatte esplodere con l'apposita tecnica (Tecnica della moltiplicazione esplosiva). Se ciò avviene, assieme all'esplosione sarà rilasciato del veleno, che causa gli stessi effetti sopracitati se inalato.
[Numero Copie creabili: 1 ogni 10 punti potenza del ninjutsu]
[Sigilli: Capra, Cinghiale, Serpente, Cane | Esecuzione: Istantanea | Durata copie: 5 Turni]

Utilizzo Chakra: 35
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Jounin
Elemento: Nessuno
Raggio: N/3
Potenza:
Velocità: N

Nome: Bacio Mortale - Shiki seppun

Descrizione:

Il Ninja dovrà baciare un soggetto in modo tale da creare un contatto fra le proprie labbra e quelle della vittima, distaccandosi infatti il ninja inizierà ad assorbire il chakra dell'avversario e la sua forza vitale [chakra e resistenza - 25% della potenza della tecnica ogni turno], ciò che viene assorbito si aggiunge alla riserva dell'utilizzatore.
Durante l'assorbimento sul corpo della vittima sarà visibile il sistema circolatorio del chakra e il chakra che si dirige verso la bocca da cui viene assorbito.
La forza del collegamento di chakra fra il corpo dell'utilizzatore e della vittima è pari a metà della potenza della tecnica. Non è possibile portare la vittima a meno di 1 di resistenza o chakra.
[Sigilli: Nessuno | Esecuzione: Istantanea | Durata: Fino a distaccamento dall'avversario]

Utilizzo Chakra: 60
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Jounin
Elemento: Nessuno
Raggio: 0
Potenza:
Velocità:

Nome: Kawara Shuriken – Tegole Shuriken

Descrizione:

Dopo aver composto i sigilli necessari per il jutsu, con il proprio chakra si andranno a manipolare le tegole nelle vicinanze. ( si dovranno trovare a massimo 20 metri dallo shinobi, altrimenti il jutsu non andrà a buon fine. ). Fatto queste le tegole verranno tramite un abile comando fatte roteare e spedite presso l’avversario, come se fossero shuriken. [Numero tegole gestibili: Potenza del ninjutsu/3], le tegole si dirigeranno presso l’avversario che si trovi entro il raggio di azione a una velocità sostenuta
[ Sigilli: tigre, drago, topo, tigre | Esecuzione: Istantanea | Durata: Turno nel quale si utilizza ].

Utilizzo Chakra: 25
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Special Jounin
Elemento: Nessuno
Raggio: P/2
Potenza: P
Velocità: N+N*10/100

Nome: Akatsuki - Proiezione Astrale

Descrizione:

[Necessida dell'autorizzazione del capocorporazione per apprenderla]Tramite il controllo di questa tecnica è possibile proiettare il proprio spirito in un qualsiasi luogo del mondo, apparendo nel luogo desiderato sotto forma di spirito. L`unico requisito è conoscere il luogo dove si vuole apparire. La sagoma del membro dell’Akatsuki sarà più scura, con colori misti (tipico dell’arcobaleno) su tutti i contorni; sarà a volte disturbata, e la voce varierà leggermente il suo tono. E` possibile interagire con il mondo materiale solamente parzialmente, non potendo usare oggetti ma solamente emanare chakra, senza però poter usare tecniche.Se dovesse essere disturbato urtato o per qualche motivo dovesse perdere la concentrazione, l`anima tornarà nel corpo senza che l`utilizzatore possa fare nulla. In questo stato è possibile solamente l'uso della tecnica Cambio Forma. [Sigilli: Tigre | Esecuzione: Istantanea| Durata:8 giorni (Alla fine dei quali L’Aka tornerà nel luogo di rilascio anima)][Turni mosse consumati esclusi i sigilli: 4 |Primo turno = 1 (impastare il chakra), 2 (Concentrazione), 3 (Immaginazione luogo in cui comparire), 4 (Proiezione)]

Utilizzo Chakra: 10
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Jounin S
Elemento: Nessuno
Raggio: L
Potenza:
Velocità:

Nome: Akatsuki - Cambio di Forma
Descrizione:

[Necessida dell'autorizzazione del capocorporazione per apprenderla][Requisito: Cadavere (Dovrà essere ottenuto tramite Quest precedentemente effettuata)] Tramite questa tecnica è possibile animare un cadavere, dando a quest`ultimo fino al 80% delle proprie statistiche e tutti i propri jutsu mentre il chakra sarà quello dell'utilizzatore della tecnica. Il cadavere prenderà le sembianze dell`utilizzatore, controllato a distanza da quest`ultimo come se fosse lui stesso ad agire per un massimo di 30 Km. L`originale dovrà trovarsi in un posto tranquillo senza potersi muovere, non può fare tecniche se non la proiezione astrale. Il cadavera sarà del tutto uguale all'originale (voce, corpo, tecniche ecc) e non è riconoscibile la tecnica in alcun modo, nemmeno dai doujustu (sharingan, byakugan ecc). Il cadavere si potrà usare solo una volta, terminata la tecnica o ucciso il corpo, il cadavere riprenderà le sembianze originali.
[Sigilli: Capra x tutta la durata | Esecuzione: Istantanea | Durata: A discrezione dell`utilizzatore][Turni mosse consumati esclusi i sigilli: 5 |Primo turno = 1 (impastare il chakra), 2 (Concentrazione), 3 (Espulsione chakra ed irradazione cadavere), 4 (Procedimento di cambio forma del cadavere ed irradazione), 5 (Animare il cadavere)]

Utilizzo Chakra: 50
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Jounin S
Elemento: Nessuno
Raggio:
Potenza:
Velocità:

Nome: Moltiplicazione dei kunay - Kunay Soujou
Descrizione:

Tecnica che permette di moltiplicare un kunay (base o avanzato). Le copie hanno consistenza fisica pari alla potenza della tecnica e sono identiche all`originale. La tecnica può anche essere effettuata mentre le armi sono già in moto (anche nello stesso turno del lancio). Si potrà moltiplicare un kunay ogni 6 punti ninjutsu.
[Sigilli: Capra, Ratto, Gallo, Cinghiale, Tigre | Esecuzione: Istantanea | Durata: 3 Turni (al terzo turno i cloni spariranno)

Utilizzo Chakra: 15
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Chuunin
Elemento: Nessuno
Raggio: F/3*2+V/3+P/100*20
Potenza:
Velocità: N+P/100*20


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://gdrn.forumattivo.it
Admin
Admin


Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 06.12.10

MessaggioTitolo: Altre Tecniche   Lun Dic 06, 2010 9:37 pm

Nome: Tecnica del Camuffamento
Descrizione:

Tecnica di fuga o spionaggio, attraverso la quale il ninja dopo aver eseguito alcuni sigilli, tenendo mantenuto il mezzo sigillo della capra, riesce a mimetizzare la sua figura con l'ambiente come fosse un camaleonte. Il chakra si materializza assumendo le sembianze dell'ambiente non rendendo visibile l'utilizzatore. Se il ninja si muove con velocità superiore 1/2 della propria velocità il chakra diventa instabile e sarà visibile. Se si usa questa tecnica non se ne possono usare altre.
Questa tecnica inoltre "oscura" il chakra usato per mimetizzarsi in modo che non possa essere percepito in alcun modo tranne che per eventuali Doujutsu o ninja sensitivi. La tecnica mimetizza unicamente la vista e la percezione del chakra.
[Sigilli: Capra, Bufalo, Cinghiale, Semi-Capra Mantenuta | Esecuzione: Istantanea | Durata: 2 Turni + 1 Turno ogni 25 punti Ninjutsu]

Utilizzo Chakra: 35
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Chuunin
Elemento: Nessuno
Raggio: L
Potenza:
Velocità:

Nome: Reizei - Gran Polverone
Descrizione:

[Necessità dell`elemento Fuuton per l`aquila] Aiutata dal chakra del proprio padrone, l’aquila avrà una gran forza tale che, con il battito delle ali, riuscirà ad alzare un polverone compatto quanto un banco di nebbia contro il nemico. La Forza del vento [Forza vento Potenza del Nin/2 dell'aquila] è tale da sollevare anche sassolini e granelli di terra in modo da infastidire molto l’avversario. L’effetto e pressoché simile anche con l’acqua, può funzionare anche in un bosco con delle foglie, nonchè con la neve. Non funziona con roccia compatta, ghiaccio e terra particolarmente dura. L’aquila e chi le starà dietro saranno esclusi dal polverone ma non potranno comunque vedere cosa succede al suo interno se non possiedono un Doujutsu particolare. Il polverone coprirà un'area di 3 metri intorno al punto di origine. A seconda del luogo la visibilità sarà ridotta in percentuale:
Sabbia - Malus del 80% alla visibilità.
Neve - Malus del 70% alla visibilità.
Foglie - Malus del 60% alla visibilità.
Acqua - Malus del 55% alla visibiità.
[Sigilli: Ratto, Tigre | Esecuzione: Istantanea | Durata: 2 Turni]

Utilizzo Chakra: 25
Villaggio: Iwa
Clan: Reizei
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: 10
Potenza:
Velocità:

Nome: Reizei - Katon - Croce di Fuoco
Descrizione:

[Necessita dell’elemento Katon per entrambi] Con questa tecnica, dopo aver composto il mezzo sigillo della capra, il ninja e l'aquila accumulano chakra di tipo Katon nel loro corpo. Nel palmo della mano del ninja (a scelta quale) e nel becco dell’aquila si crea una piccola sfera di fuoco. Giunti a questo punto i due caricano il nemico, puntando al corpo di questo, con tutta l'intenzione di colpirlo. Nel momento dell’impatto, quando i due avranno colpito lo stesso punto, si manifesterà tutta la potenza di questo Ninjutsu in grado di creare una fiamma di impatto molto più grande di quella singola. Tecnica molto difficile da eseguire se l’avversario è troppo veloce in confronto all’esecutore e alla sua aquila. Il danno però è molto intenso e rilascia sul punto leso una scottatura a forma di croce. Potenza del colpo pari a [(Potenza del Ninjutsu del Ninja + Potenza del Ninjutsu Aquila)/2 + 20%] ma se solo uno dei due dovesse andare a segno la potenza sarà [Potenza del Ninjutsu di chi va a segno (o ninja o aquila, dipenda da quale sfera colpisce)]. Il colpo crea ovviamente danni da ustione.
[Sigilli: Mezza Capra | Esecuzione: Istantanea | Durata: 1 Turno]

Utilizzo Chakra: 30
Villaggio: Iwa
Clan: Reizei
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio:
Potenza:
Velocità:

Nome: Reizei - Fuuton - Vento d'Impatto
Descrizione:

[Necessità dell`elemento Fuuton per l`aquila] Con questa tecnica l'aquila bianca si porrà sopra il proprio padrone iniziando a battere forte le ali. Dopo aver composto i sigilli, favorendo così l’ausilio del chakra da parte del padrone, le ali dell’aquila saranno in grado di produrre una raffica di vento capace di deviare tutte le armi da lancio, anche quelle grosse, lanciate frontalmente in un raggio di 180° gradi e lungo 15 metri. La Forza del vento generato è pari alla Potenza del Ninjutsu dell'aquila e solo le armi con Forza maggiore ai 2/3 della Forza del vento potranno continuare indisturbate la loro traiettoria [Forza arma > a 2/3 del Potenza del Ninjutsu Aquila]. Questa tecnica permette di scaraventare a terra anche il nemico che si ritrova nei 15 metri di raggio. La vittima cade all'indietro di 5 metri + 1 metro ogni 10 punti di differenza tra Forza vento e Stamina avversaria.
[Sigilli: Capra, Ratto, Tigre | Esecuzione: Istantanea | Durata: Istantanea]

Utilizzo Chakra: 35
Villaggio: Iwa
Clan: Reizei
Livello Minimo: Chuunin
Elemento: Nessuno
Raggio: 15
Potenza:
Velocità:

Nome: Reizei - Katon - Piume di Fuoco
Descrizione:

[Necessita dell’elemento Katon per entrambi] Per eseguire la tecnica l’aquila dovrà trovarsi in posizione sopraelevata rispetto all’avversario ad una altezza non superiore ai 5 metri da terra. Dando una poderosa alata l’aquila, con l’ausilio del chakra del proprio padrone, crea molteplici fiammelle di fuoco a forma di piuma [Numero Piume = (Potenza del Nin/3) del Ninja]. Queste cadranno dall'alto verso il basso contro il nemico posto in un'area circolare di 10 metri. In breve l'aquila deve volare sopra la testa della vittima e lasciar cadere delle piume infuocate. La Velocità di caduta di queste piume è pari al Ninjutsu dell'aquila mentre la Potenza è uguale alla Potenza del Ninjutsu del ninja.
[Sigilli: Dragone, Coniglio, Tigre | Esecuzione: Istantanea | Durata: Turno di utilizzo]

Utilizzo Chakra: 35
Villaggio: Iwa
Clan: Reizei
Livello Minimo: Chuunin
Elemento: Nessuno
Raggio:
Potenza:
Velocità:

Nome: Reizei - Fuuton e Katon - Fiammata Nobile
Descrizione:

[Necessita di avere l’elemento Fuuton (per l`aquila o per il Reizei) e Katon (per l`aquila o per il Reizei). Se il Reizei ha l`elemento Fuoco, l`aquila dovrà avere quello Vento o viceversa] Potente tecnica delle aquile bianche del clan Reizei. Con questo jutsu l'aquila si va a posare sul braccio del ninja (uno a piacere) che lo indirizzerà verso il nemico dopo aver eseguito una sequenza di sigilli. Ora dal palmo della mano aperta dell'esecutore (la mano non interessata dal braccio su cui poggia il rapace) e dalla bocca dell’aquila, si formeranno due sfere, una di elemento fuoco e una di elemento vento. Giunti a questo punto i due lanceranno contemporaneamente le due sfere che si uniranno, in una sola, creando cosi una sfera di vento impregnato di fiamme molto potenti che percorrerà fino a una distanza massima pari al raggio di azione indicato in scheda. [Velocità Sfera = Potenza del Ninjutsu Ninja]. Al contatto con tale sfera la vittima non solo riceverà danni da urto ma ustioni a seconda della potenza del Ninjutsu nato. La Potenza della sfera è pari a [(Potenza del Ninjutsu Ninja + Potenza del Ninjutsu Aquila)/2 + 15%].
[Sigilli: Dragone, Capra, Dragone, Tigre, Dragone, Tigre, Ratto, Tigre | Esecuzione: Istantanea | Durata: Istantanea]

Utilizzo Chakra: 40
Villaggio: Iwa
Clan: Reizei
Livello Minimo: Special Jounin
Elemento: Nessuno
Raggio: 20
Potenza:
Velocità:

Nome: Reizei - Fuuton - Catene di Vento
Descrizione:

[Necessita dell`elemento Fuuton per entrambi] Grazie a questa tecnica il ninja sarà in grado di controllare un forte vortice di vento. Per prima cosa egli compone i sigilli generando una corrente di vento intorno alla vittima [Velocità Vento Antiorario = Ninjutsu Ninja]. Tale corrente inizierà a girare in senso antiorario attorno al nemico, mentre l’aquila produce un vento che gira in senso orario [Velocità Vento Orario = Velocità Aquila], virando essa stessa attorno al nemico nello stesso senso di marcia. Cosi facendo le due code di vento prodotte si stringeranno sempre più fino a stringere il nemico, con un colpo secco, nella morsa delle due potenti raffiche di vento. La Potenza del colpo è pari a [(Potenza del Ninjutsu Ninja + Potenza del Ninjutsu Aquila)/1,5] e per i danni rifarsi alla tabella differenze Forza vs Stamina.
[Sigilli: Tigre, Ratto, Cane, Tigre, Capra, Bufalo, Tigre | Esecuzione: Istantanea (anche se l’effetto si genera solo alla fine del turno) | Durata: Istantanea]

Utilizzo Chakra: 45
Villaggio: Iwa
Clan: Reizei
Livello Minimo: Special Jounin
Elemento: Nessuno
Raggio: 15
Potenza:
Velocità:

Nome: Reizei - Fuuton e Katon - Sfera dell'Aria Nobi
Descrizione:

[Necessita degli Elementi Fuuton e Katon per il ninja o per l`aquila][Necessita della "Tecnica Segreta della Simbiosi con le Aquile" attiva] In questa tecnica i due Uomini-Aquila dovranno distare tra di loro al massimo un metro. Ponendo ciascuno i palmi della mano aperta, uno in direzione dell’altro, inizierà a crearsi un flusso di chakra che man mano prende forma, il colorito appare come un misto tra bianco e rosso. Uno impasterà chakra elementare vento, l’altro fuoco, cosi da creare fra le mani una potentissima sfera. Se nulla si intrometterà tra il nemico e l’utilizzatore della tecnica, giunti al contatto, essa sarà di una violenza tale da arrivare alle volte ad uccidere il nemico [Potenza sfera: Ninjutsu Ninja +30%]. Durante l'attacco per nessun motivo i due Uomini-Aquila dovranno dividersi altrimenti la sfera d'energia potrebbe andare dispersa. Se la sfera dell’aria nobile viene invece lanciata, entro massimo 15 metri, la Potenza sarà ridotta [Potenza sfera: Potenza del Ninjutsu Ninja]. La vittima colpita dalla sfera riporterà diverse ferite da taglio e da ustione.
[Richiede un valore Mente pari a 50 e una Stamina pari a 40].
[Sigilli: Mezza Tigre, Mezzo Dragone, Mezza Tigre, Speciale Clan | Esecuzione: 1 Turno (la sfera sarà preparata alla fine del turno) | Durata: 3 Turni (o all’impatto) Se i due Uomini-Aquila si separano troppo la tecnica svanisce)]

Utilizzo Chakra: 70
Villaggio: Iwa
Clan: Reizei
Livello Minimo: Jounin
Elemento: Nessuno
Raggio: C
Potenza:
Velocità:

Nome: Nara - Kage Mane - Tecnica dell Imitazione
Descrizione:

Grazie a tale tecnica il ninja è in grado di bloccare i movimenti di chi entra in contatto con l'ombra dei propri piedi con l'ombra del nara. Il ninja compone inizialmente il sigillo del ratto per poi mantenerlo. Ogni singolo Allungamento dell'ombra tenteranno di entrare a contatto con uno obbiettivo, il ninja può decidere anche di non muovere tutti i collegamenti dell'ombra che controlla. Una volta entrata in contatto con gli obiettivi l'ombra, il Nara può rilasciare il sigillo del ratto. Il Nara intrappolato uno o più obiettivi può decidere di muovere allungamenti liberi in altre turnazioni per bloccare altri obiettivi fino a che la tecnica rimane attiva. Chi è controllato dall'ombra compie esattamente i medesimi movimenti del Nara alla velocità di quest'ultimo, i soggetti molto più deboli del nara possono subire dello stress fisico a causa del muoversi più velocemente della norma. E' quasi impossibile sottrarsi al controllo dell'Ombra dei Nara, per rifiutarsi di compiere i movimenti del Nara è necessaria una forza pari a metà Nin di quest'ultimo, mentre per eseguire i movimenti che si vuole eseguire è necessaria una forza pari o superiore al Nin del Nara e una forza superiore a quella di quest'ultimo (Si avrà in ogni caso un malus alla velocità pari a: Il Nin + Fo del Nara - Fo Ninja che tanta di liberarsi, fino ad un minimo di 1)[Sigilli: Ratto | Esecuzione: Istantanea | Durata: Fino a Conclusione Innata]

Utilizzo Chakra: 10
Villaggio: Konoha
Clan: Nara
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio:
Potenza:
Velocità:

Nome: Spirito di Susanoo
Descrizione:

Grazie a questo Ninjutsu il ninja ha la possibilità di recuperare una parte del proprio chakra. Nel turno di esecuzione bisogna rimanere concentrati e immobili con il mantenimento del sigillo per tutto il turno. Se si viene interrotti si dovrà eseguire nuovamente la tecnica dall'inizio, perdendo però il costo in chakra della tecnica. Si può recuperare una quantità di chakra equivalente al proprio valore in Potenza del ninjutsu. La tecnica è utilizzabile al massimo una volta ogni 30 punti potenza del Ninjutsu in un giorno (non nello stesso combattimento).
Si subirà del resto degli effetti collaterali per 2 turni dopo aver recuperato il chakra: Malus alle caratteristiche fisiche del 20% (quindi Forza, Velocità, Stamina). Durante il turno di attivazione si recupera pian piano il chakra (Il chakra deve essere aggiunto da un master)
[Sigilli: Serpente (mantenuto) | Esecuzione: 1 Turno | Durata: 1(Tutto il turno di Durata)]

Utilizzo Chakra: 30
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Jounin
Elemento: Nessuno
Raggio: L
Potenza:
Velocità:

Nome: Chiyo - Kugutsu: Tecnica della Manipolazione Umana
Descrizione:

[Necessita tecnica del Marionettista Attiva] Grazie ad un altissimo consumo di chakra, il Ayatsuri sarà in grado di far aderire i suoi fili di chakra ad un altro essere vivente. In questo modo, potrà controllarne i movimenti a piacimento, aumentando così la velocità di reazione e tutte le altre caratteristiche della "marionetta umana" grazie alla combinazione dell`innata con le abilità dell`essere controllato. E` importante che i fili di chakra siano interamente concentrati sull`essere vivente, e che questo sia consenziente della manipolazione, altrimenti la tecnica diverrà praticamente impossibile da eseguirsi. Ovviamente e una tecnica inutilizzabile su un nemico, dato che basta anche una esigua forza per potersi liberare dai fili. Tuttavia, questa tecnica ha effetto anche a discapito di chi, pur contro la propria volontà, possiede un tot di forza inferiore a 40 rispetto al Ninjutsu dell`utilizzatore della tecnica.[Es.Ayatsuri forza 50 nemico forza 10 = Il controllo Riesce | Ayatsuri forza 20 nemico forza 10 tecnica non riesce][Sigilli: Nessuno | Esecuzione: Istantanea | Durata: 4turni]

Utilizzo Chakra: 25
Villaggio: Suna
Clan: Ayatsuri
Livello Minimo: Chuunin
Elemento: Nessuno
Raggio:
Potenza:
Velocità:

Nome: Tsuke - Kawarimi Gu - Tecnica della Sostituzione
Descrizione:

[ Richiede Tecnica del Richiamo in Scheda] Variante della Tecnica della Sostituzione. Il ninja deve mordersi un dito e poi aprire un rotolo, una volta effettuata tale operazione il ninja pone la mano sul rotolo impregnandolo di sangue, dunque una nuvola bianca avvolge la sua figura, mentre lui si evoca al posto di un oggetto che a sua volta si evoca al suo posto. Tale variante non permette di sostituirsi con oggetti più piccoli di un gatto, viventi o che si trovano entro 3m da una fonte di chakra. E’ possibile effettuare questa sostituzione anche quando vi sono soggetti vicini a se, mentre l’oggetto con il quale ci si sostituisce non deve essere più lontano di 20m dall’esecutore della tecnica. [Sigilli: Nessuno | Esecuzione: Istantanea | Durata: come evocazione]

Utilizzo Chakra: 6
Villaggio: Tutti
Clan: Tsuke
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio:
Potenza:
Velocità:

Nome: Squadre Speciali - Estrapolazione dei Ricordi
Descrizione:

[Tecnica delle Squadre Speciali - Ninja Torturatore]
Ponendo la mano sinistra sulla fronte di un individuo per un turno intero che dovrà essere immobilizzato (o svenuto) ed effettuando i sigilli necessari per entrare nei ricordi della vittima con l'altra mano, il ninja creerà un ponte mentale con la vittima, in modo da estrapolare i ricordi di quest'ultima anche se in modo vago. Può essere estrapolato 1 ricordo ogni 15 punti in Ninjutsu dell`utilizzatore. Si può riutilizzare la tecnica solo una volta al giorno sullo stesso bersaglio dato che la mente si abitua all`intrufolamento. Non si possono estrarre i ricordi che sono stati cancellati. Se i ricordi sono stati modificati la risposta dipenderà dalla modifica del ricordo. Se la vittima è cosciente è possibile tuttavia mentire se la mente della vittima è superiore a quella del ninja.
Funzionamento OFF: Si può porre 1 domanda alla vittima per ogni 15 punti Ninjutsu, alla quale dovrà rispondere con "Si", "No" o "Non lo so" senza possibilità di mentire.
[Sigilli: Mezza Capra, Mezzo Ratto, Mezza Capra, Mezza Tigre, Mezza Capra | Esecuzione: Istantanea (l'effetto inizierà all'inizio del turno successivo | Durata: 1 Turno per ogni domanda]

Utilizzo Chakra: 30
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: 0
Potenza: N+12
Velocità:

Nome: Fuhinko - Dispersione
Descrizione:

Grazie a questa tecnica è possibile disperdere nel nulla tecniche di tipo Ninjutsu, con il requisito fondamentale che la tecnica abbia utilizzata non sia di durata istantanea e che la potenza del ninjutsu della dispersione sia pari o superiore a quella della tecnica usata. E` possibile eseguire la tecnica anche in più persone (da fare nello stesso turno. In questo caso il livello la potenza del Ninjutsu di ogni singola dispersione si somma a quella delle altre).
Una volta attivata la tecnica della dispersione, la tecnica dispersa non potrà essere riattivata per alcuni turni (semplicemente provandoci non funziona). Non è possibile disperdere tecniche derivate da patto di sangue con evocazioni.
[Sigilli: Capra, Tigre, Bufalo, Capra, Ratto | Esecuzione: Istantanea (la tecnica che si vorrà disperdere ci metterà almeno un turno intero per scomparire | Durata: 1 turno ogni 25 ninjutsu]

Utilizzo Chakra: 40
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Chuunin
Elemento: Nessuno
Raggio: N*2
Potenza:
Velocità:

Nome: Danza Delle Spore
Descrizione:

Si concentra il Chakra in tutto il corpo. Quindi una volta composti i sigilli, il Ninja dovrà iniziare a danzare, cioè girare su se stesso. Parrà quindi che come tanti puntini uscissero dal corpo del Ninja per inondare la zona da questi ultimi. Queste saranno delle spore che si mischieranno con l’aria presente, e svaniranno dopo 2 Turni. Chiunque, escluso il ninja che compie la tecnica, le inali per vie aeree inizierà a starnutire perdendo così la concentrazione, e potrebbe compromettere la riuscita di tecniche.
Malus alla vittima: 10% di non riuscita di una tecnica (a discrezione del fato o con uno di un dado). Questo per i successivi 2 Turni. Al Terzo Turno verrà fuori il vero potere delle spore, che indurranno alla stanchezza l’avversario (Malus di 20% su Stamina e Velocità), questo nel 3° Turno, mentre nel 4° questi cadrà in un profondo sonno. La tecnica pero può funzionare solo con persone che hanno meno stamina del proprio quantitativo di ninjutsu. Inoltre la tecnica non funziona se piove o in acqua (annullando ogni effetto)
[Sigilli: Cane, Lepre, Topo, Drago | Esecuzione: Istantanea | Durata: vedi sopra]

Utilizzo Chakra: 25
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Jounin S
Elemento: Nessuno
Raggio:
Potenza:
Velocità:

Nome: Laccio Di Spine
Descrizione:

Il ninja composti i sigilli apre una mano verso l'avversario , da essa si genera un "laccio" spinoso di circa 60 centimetri composto interamente di chakra che potrà essere lanciato contro l'avversario . Questo laccio prima si presenta in modo orizzontale ed esteso, quasi rigido, ma al momento del contatto con l'avversario questi si avvinghia attorno al corpo del nemico iniziando a stringerlo.
Appena il lacccio impatta contro l'avversario o un ostacolo si attaccherà a questo allungandosi [6 centimetri ogni 10 punti ninjutsu] e avvolgendosi intorno al bersaglio fino a riunire le due estremità del laccio. Le spine di chakra feriranno il corpo del ninja mentre il laccio una volta avvolto prederà a stringere il ninja con la potenza indicata in scheda.
[Sigilli: Cane, Lepre, Bue | Esecuzione: 1 turno | Durata: 5 Turni]

Utilizzo Chakra: 25
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: N/6
Potenza: N/2-N/100*10+8/2
Velocità: N+N/100*20

Nome: Estrazione del Sangue
Descrizione:

Tecnica basilare degli appartenenti alla corporazione degli Aracnidi. Per utilizzarla, bisogna avere sia il corpo da cui si vuole estrarre il sangue, sia la boccetta all’interno della quale verrà versato il liquido. Dopo aver composto i sigilli, il ragno concentrerà il chakra all’interno delle mani, e si posizioneranno una sopra l’imboccatura della boccetta, e l’altra sulla ferita, sul taglio, o su qualsiasi altro foro da cui può fuoriuscire il sangue. Attraverso il chakra, si creerà una connessione tra le due mani, attraverso la quale il sangue verrà trasferito dal corpo all’interno della boccetta, fino a prosciugare completamente il soggetto vittima della tecnica del suo liquido vitale. Per poter essere utilizzata la tecnica, il soggetto deve essere immobile.
[Requisito: Corporazione "Ragni"]
[Requisito: Richiede Oggetto "Ampolla"]
[Sigilli: Tigre, Ratto, Tigre, Serpente, Drago, Serpente | Esecuzione: Istantanea | Durata: -][Turni mosse consumati esclusi i sigilli: 4|Primo turno = 1 (impastare il chakra), 2 (Concentrazione), 3 (Infusione chakra ed imposizione mani), 4 (Espellere il chakra)]

Utilizzo Chakra: 10
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: 0
Potenza:
Velocità:

Nome: Kebari Senbons - Spiedi di Capelli

Descrizione:

Composto il sigillo della capra il ninja riesce ad allungare i propri capelli che diventano resistentissimi, facendo partire da essi capelli dalla forma di aghi lunghi circa 10 centimetri e che avranno la consistenza di spiedi, verso gli avversari. Gli spiedi lanciati corpono un raggio di 1 metro di larghezza ogni 20 punti potenza del ninjutsu all'interno del raggio di azione della tecnica. Non è possibile mirare una parte specifica del nemico in quanto gli spiedi partono tutti insieme o a gruppo [ogni gruppo è pari a potenza del ninjutsu/5 di spiedi e può essere effettuato massimo un lancio per turno]
[Sigilli: Capra | Esecuzione: Istantaneo | Durata: 5 turni]

Utilizzo Chakra: 20
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Special Jounin
Elemento: Nessuno
Raggio: P/5
Potenza:
Velocità: N+N*20/100

Nome: Ranji Shigumi - Criniera del Leone Selvaggio
Descrizione:

Composto il sigillo appropriato il ninja allunga a dismisura i propri capelli che diventano resistentissimi e difficilmente tagliabili anche attraverso l'utilizzo di armi (Stamina = Potenza del ninjutsu/4 per il 1 caso; Potenza del ninjutsu/2 per il 2 caso). I capelli si muoveranno alla velicità indicata nella scheda della tecnica.
La tecnica può essere usata in due modi diversi e finchè resta attiva si può cambiare la modalità di utilizzo una volta per turno:
1) Il ninja crea fino a 8 corde di capelli lunghe 20m in grado di bloccare anche le evocazioni grandi che possono essere mosse dal ninja in qualsiasi modo. Ogni corda ha una forza per afferrare, sollevare, bloccare avversari , pari alla potenza della tecnica diviso il numero di corde. (esempio se creo 4 corde e la potenza indicata in scheda è pari a 80 , avrò che ogni corda singola ha forza (80/4) = 20 ).
Le singole corde possono essere mosse come fossero tentacoli.
2) I capelli si uniscono in un'unica grande corda che termina con una testa di leone che tenta di avvolgersi sul nemico e di sbranarlo.
La distanza massima raggiungibile dai capelli è indicata nel raggio di azione.
[Sigilli: Speciale(Palmi Congiunti) | Esecuzione: Istantaneo | Durata: 4turni]

Utilizzo Chakra: 45
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Special Jounin
Elemento: Nessuno
Raggio: P/3
Potenza:
Velocità: N

Nome: Kyoumen Shuuja no Jutsu - Clone dell'Attaccante
Descrizione:

[Ninjutsu minimo 50] Tale tecnica può essere utilizzata solamente su bersagli che si trovano entro 1 metri ogni 2 punti Ninjutsu dall’esecutore della tecnica e che abbiano un livello pari o inferiore a quello del utilizzatore (un anbu non la può usare su uno Sp.Jounin). Quando si utilizza tale tecnica si può scegliere un bersaglio ogni 50 punti Ninjutsu. Scelto l’avversario bisogna impastare il chakra e comporre il sigillo della capra e mantenerlo per tutto il turno di esecuzione. Una volta attivata la tecnica l’esecutore deve mantenere il sigillo della capra fino a che vuole mantenere la tecnica attiva. Attivata la tecnica, davanti agli obiettivi scelti, sbuca fuori dal terreno un clone avente le sue stesse caratteristiche (privo di equipaggiamenti speciali, come animali di clan, armi leggendarie o di clan, armi ricevibili tramite donazione o simile, veleni, oggetti medici, di corporazione,...), l’unica differenza consiste nel quantitativo di chakra, difatti l’esecutore della tecnica deve utilizzare il proprio chakra per infonderlo nei cloni (per ogni clone sceglie quanto chakra dargli, tale valore del chakra viene sottratto dalla riserva dell’esecutore del Jutsu che non verrà recuperato in nessun modo. La sottrazione del chakra deve essere fatta a mano dal master). I cloni vengono sconfitti solo in seguito all’esaurimento di chakra, in seguito ad un colpo che provoca un immediato KO, quando il clone subisce troppi danni per poter combattere (come un umano normale) o se ci si allontana dal raggio massimo (il clone che si trova all’esterno scompare immediatamente). Durante tutta la durata della tecnica l’utilizzatore non può muoversi. Il clone ha le stesse caratteristiche fisiche del creatore al momento della creazione. Quindi se il creatore ha un buco nello stomaco o ferite queste li avranno anche i cloni (vale solo per la creazione).
[Sigilli: Capra | Esecuzione: 1 Turno | Durata: Speciale]

Utilizzo Chakra: 50
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti i clan
Livello Minimo: Jounin
Elemento: Nessuno
Raggio:
Potenza:
Velocità:

Nome: Kekkai Tengai Houjin - Barriera a Cupola
Descrizione:


Una volta congiunti i due palmi delle mani è possibile attivare questa tecnica di barriera molto particolare. Quando la tecnica si attiva dal esecutore si allarga man mano una barriera di chakra dal colore bianco chiaro. La barriera non fornisce nessuna difesa e ha come centro l’esecutore dello Jutsu e si muove di conseguenza agli spostamenti dell’esecutore, mantenendolo sempre al centro. La barriera ha un raggio di 1m ogni 2 punti Ninjutsu e all’interno di essa il ninja è in grado di percepire la presenza di qualsiasi oggetto/persona/animale sapendo esattamente i loro movimenti, tuttavia non permette di vederli, anche se il ninja può sapere esattamente la loro forma. Tale tecnica ha la funzione di smascherare la presenza, nelle proprie vicinanze, di individui nascosti , anche utilizzanti tecniche di occultamento (Tecnica della Mimetizzazione, Tecnica della Trasparenza, del Camuffamento ecc...).
[Sigilli: palmi congiunti | Esecuzione: istantanea | Durata: 5 turni]

Utilizzo Chakra: 40
Villaggio: Suna
Clan: Tutti
Livello Minimo: Jounin
Elemento: Nessuno
Raggio: N/2
Potenza:
Velocità:

Nome: Oodama Rasengan

Descrizione:

[Richiede Rasengan in scheda, la presenza di almeno una copia superiore e ninjutsu 50]
Versione superiore di rasengan che crea una versione gigantesca di questo, per un raggio della sfera pari a 20 cm. La tecnica segue le stesse regole del Rasengan, con la differenza che qui la copia superiore invece di spostarsi creato il Rasegan superiore rimane al fianco dell'originale per aiutarlo a controllare la potenza della sfera, che altrimenti potrebbe tranciargli il braccio.
Occorre una grande resistenza per utilizzare questa tecnica, per evitare che il chakra roteando spezzi il polso o tranci la mano al ninja, di conseguenza è necessaria una stamina minima per poter utilizzare questa tecnica:
con stamina 30 si potrà utilizzare una potenza del Jutsu da 1 a 25;
con stamina 40 si potrà utilizzare una potenza del Jutsu da 26 a 50;
con stamina 50 si potrà utilizzare una potenza del Jutsu da 51 a 75;
con stamina 60 si potrà utilizzare una potenza del Jutsu da 76 in su.
[Sigilli: Nessuno | Esecuzione: 1 turno | Durata: fino a che non si colpisce qualcosa, singolo colpo]

Utilizzo Chakra: 60
Villaggio: Konoha
Clan: Tutti i clan
Livello Minimo: Jounin S
Elemento: Nessuno
Raggio: 0
Potenza: P+30*P/100
Velocità: N

Nome: Rasengan Finale

Descrizione:

[Richiede Rasengan in scheda, la presenza di almeno una copia superiore e Ninjutsu minimo 80]
Versione superiore di rasengan che crea una versione gigantesca di questo, per un raggio della sfera pari a 1 metro ogni 20 punti di potenza del ninjutsu. La tecnica segue le stesse regole del Rasengan, con la differenza che qui il rasengan creato è enorme e ha una potenza distruttiva unica e si Occorre una grande resistenza per utilizzare questa tecnica, per evitare che il chakra roteando spezzi il polso o tranci la mano al ninja, di conseguenza è necessaria una stamina minima per poter utilizzare questa tecnica:
con stamina 35 si potrà utilizzare una potenza del Jutsu da 1 a 30;
con stamina 45 si potrà utilizzare una potenza del Jutsu da 31 a 60;
con stamina 55 si potrà utilizzare una potenza del Jutsu da 61 a 90;
con stamina 65 si potrà utilizzare una potenza del Jutsu da 91 a 120;
con stamina 75 si potrà utilizzare una potenza del Jutsu da 120 in su.
La potenza massima che la sfera può raggiungere è quella indicata in scheda.
[Sigilli: Nessuno | Esecuzione: 1 turno | Durata: fino a che non si colpisce qualcosa, singolo colpo]

Utilizzo Chakra: 100
Villaggio: Konoha
Clan: Tutti i clan
Livello Minimo: Jounin S
Elemento: Nessuno
Raggio: 0
Potenza: P+35*P/100
Velocità: N

Nome: Arte Arcana - Tecnica Arcana del Richiamo
Descrizione:

[Tecnica Ricercatori][Necessita di Kuchiyose no Jutsu - Tecnica del Richiamo][Necessita di due rotoli vuoti][Mente minima: 30] Si tratta di una versione leggermetne differente e più sicura della Kuchiyose no Jutsu, in fatti funziona esattamente alla stessa maniera fatta eccezione per il fatto che gl'oggetti vengono tramutati in chakra e fusi col chakra del soggetto che in sostanza gli racchiude dentro di sè. Si possono sigillare così all'interno del proprio corpo un numero variabile di oggetti a seconda del proprio ninjutsu:
fino a 20 1 oggetto
tra 21 e 40 2 oggetti
tra 41 e 60 3 oggetti
tra 61 ed 80 4 oggetti
superiore a 81 5 oggetti
Ogni singolo oggetto può occupare al massimo 5 slot, si possono così sigillare altri rotoli. Utilizzata solitamente per proteggere il rotolo arcano, nel caso l'esecutore morisse solamente un ricercatore di grado Maestro o superiore con Ninjutsu uguale o superiore a quello dell'esecutore può estrarre l'oggetto, ovviamente solo se il Maestro conosce la tecnica.
[La tecnica è possibile insegnarla a membri esterni alla corporazione con l`approvazione dei capocorporazione]
[Sigilli: tigre, ratto, dragone, scimmia, bufalo, serpente | Esecuzione: 1 turno (nel primo si evocano le scritte nel secondo l`oggetto) | Durata: -]

Utilizzo Chakra: 20
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti i clan
Livello Minimo: Allievo
Elemento: Nessuno
Raggio: 0
Potenza: P
Velocità: N

Nome: Ricercatori - Onniscienza
Descrizione:

[Mente minima 35] Tramite questa capacità i ricercatori riescono ad espandere la propria mente, al punto che, poggiando una mano su uno scritto, basta capire gli schemi linguistici di una lingua non conosciuta per apprenderne anche l'alfabeto o nel caso di scritture geroglifiche o similari tutti i simboli che corrispondono alle parole. E’ l’unico modo per leggere il Rotolo arcano.
[Sigilli: Mezza Capra | Esecuzione : Istantanea | Durata : 1 turno ogni 10 punti Mente]

Utilizzo Chakra: 20
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti i clan
Livello Minimo: Allievo
Elemento: Nessuno
Raggio: 0
Potenza: P
Velocità: N

Nome: Hyoton - Kekkai hyoga
Descrizione:

[ Richiede Minimo Ninjutsu 100 ][ Per Apprenderla si Necessita del permesso di un Capo Clan e degli Admin] Questo particolare Kinjutsu viene tramandato ai migliori membri del Casato, venendo definito all’interno della famiglia come la massima espressione difensiva dell’Arte Hyouton per la difesa del villaggio. Questo kinjutsu, è molto lento nel prodursi (ci vogliono 3 turni, 1 a barriera ), ma molto solido una volta creato, di fatti è una delle barriere più forti e potenti che ci sia in tutto il campo ninja. Prima di tutto il ninja, che fungerà da epicentro della tecnica, deve rimanere fermo e concentrato per tutta la durata della tecnica, finchè la barriera non sarà conclusa. Tale barriera si presenterà come una difesa circolare, composta da tra anelli, tali anelli saranno alti spessi e resistenti il tutto grazie alla propria innata e all’umidità presente nel luogo, tale tecnica non è possibile effettuarla in luoghi chiusi e aridi. Prima di tutto, il ninja esecutore, dovrà concentrare moltissimo chakra per produrre il ghiaccio desiderato, successivamente deve comporre una serie lunghissima di sigilli, serie che nel farlo comporrà anche la barriera. Nel primo turno, si compone la prima serie di sigilli, [vedi sotto], contemporaneamente si creerà la prima barriera. Tale barriera sarà alta [ 1 metro ogni 2 di ninjutsu], e si creerà a circa 150 metri di distanza dall’utilizzatore. Particolarità di questo primo strato, e che tale barriera ghiaccerà tutto quello che c’è intorno a lei nel raggio di 5 metri, comprese piante animali o quant’altro, la barriera si completerà soltanto alla fine di tutti i sigilli. Tale barriera avrà una resistenza pari al proprio valore di 2/3 ninjutsu. Dopo la prima, iniziando la seconda serie di sigilli [ vedi sotto] alla distanza di 100 metri dall’utilizzatore, si creerà la seconda. Questa barriera, proprio come la prima sarà alta [ 1 metro ogni 3 di nin ] ma a differenza della prima, avrà una forma a cupola, rinchiudendo al suo interno tutto quello che c’è, proteggendolo al proprio interno. La stamina di questa barriera, è uguale al proprio valore di nin, particolarità di questa barriera e che nello spazio vuota tra uno e l’altra vi è una temperatura molto bassa [ - 20°]. Altra particolarità della barriera, se qualcuno prova ad avvicinarsi a lei, quest’ultima, come se fosse un ricco caccia degli spuntoni molto fini ma molto taglienti, quindi impossibile da abbattere col proprio corpo. Terza ed ultima barriera. Quest’ultima si formerà al terzo turno ad una distanza di 50 dall’utilizzatore, rinchiudendo lui e tutto quello che c’è nei 50 metri in una barriera a cupola. Sarà alta [ 1 metro ogni 4 di nin] e sarà resistente [ stamina = 2/3 nin], per completarla, dopo i sigilli della seconda, basterà compiere tre sigilli speciali, conosciuti e tramandati solo dal capo clan. Particolarità di questa, nello spazio vuoto c’è una temperatura molto bassa [ -40° ] oltre che spira un vento gelido, capace di congelare sul colpo ninja con stamina molto bassa [ sta 15 o meno congelamento sul colpo. 16 a 30 vel -40%. 31 a 60 vel -30%. 61 a 100 vel -15% ]. Malus di questa tecnica, il ninja esecutore, dovrà rimanere fermo per tutta la durata della tecnica, per mantenere la barriera attiva si spenderà 10 di chakra per turno e 8 di resistenza, la barriera rimarrà attiva fino ad esaurimento chakra o al suo rilascio, al proprio rilascio la barriera si scioglierà sul colpo, lasciando cadere una lenta e fredda nevicata su tutto il raggio della tecnica. Tale ghiaccio creato, non potrà in alcuno modo essere usato dall’haku per effettuare altre tecniche o capacità, per abbattere ogni anello basterà una forza, o un ninjutsu, con forza pari o superiore alla stamina dell’anello che si intende colpire. Definita una delle barriere permettere, fin dall’antichità i membri più anziani di kiri, e della casata Haku, usano tale tecnica per difendere il proprio villaggio, alternando vari ninja per mantenerla attiva. [Sigilli: (1 Anello) Capra – serpente – Cavallo – Bufalo – Capra – Gallo – Topo – Tigre – Capra – Tigre. (2 Anello) Cane – Cinghiale – Scimmia – Gallo – Capra – Cavallo – Coniglio – Cinghiale – Bue – Capra. (3 Anello) Tre sigilli speciali| Esecuzione: 2 turni | Durata: fin ad eusarimento chakra, o al rilascio della stessa. ]

Utilizzo Chakra: 100
Villaggio: Kiri
Clan: Hyoton
Livello Minimo: Jounin S
Elemento: Nessuno
Raggio:
Potenza:
Velocità:

Nome: Uchiha - Doujustu Ipnotico
Descrizione:

Descrizione: Attraverso questa tecnica incrociando per un’istante lo sguardo dell’Uchiha, l’avversario verrà colpito da un’onda di chakra illusorio. Le illusioni saranno a discrezione dell’utilizzatore. Doujustu che vedono oltre le illusioni (come lo Sharingan) sono inutili per rivelare questo Genjustu. Si dovrà mantenere il contatto fino alla fine dell`illusione. L’uchiha e l’avversario rimarranno immobili per tutta la durata del Genjutsu. Eventuali tecniche usate dall’avversario nel genjutsu non saranno riproposte nella realtà ma lo affaticheranno solo fisicamente. [Sigilli: Nessuno | Esecuzione : Istantanea | Durata : 3 Turni] *Nota: Durante la tecnica se un personaggio avversario usa una tecnica nell’illusione, dovrà scalare il costo chakra della tecnica, in modo che scali la resistenza , sarà poi il master a fine illusione a rendere il chakra speso all’avversario mantenendo la resistenza scalata.*

Utilizzo Chakra: 30
Villaggio: Konoha
Clan: Uchiha
Livello Minimo: Chuunin
Elemento: Nessuno
Raggio:
Potenza:
Velocità:

Nome: Sigillo Squadre Segrete
Descrizione:

[Tecnica dei Servizi Segreti]
Questo sigillo è tatuato sulla lingua dei membri dei Servizi Segreti e rappresenta il forte legame con la parte più profonda dell'organizzazione. Qualora provassero a rimuoverlo tramite operazione o altro jutsu il sigillo si riformerebbe continuamente. Unico modo per togliere il sigillo è quello di amputarsi la lingua. Chi possiede questo sigillo non può in alcun modo trasferire informazioni a terzi sull'organizzazione. Ogni qual volta il possessore di tale sigillo prova una fuga di informazioni o viene costretto perde immediatamente conoscenza.
[Sigilli: Nessuno| Esecuzione: - | Durata: Eterna]
[NON CONSUMA SLOT]

Utilizzo Chakra: 0
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti i clan
Livello Minimo: Allievo
Elemento: Nessuno
Raggio: L
Potenza:
Velocità:

Nome: Sigillo Squadre Speciali
Descrizione:

[Tecnica delle Squadre Speciali]
Questo sigillo è tatuato sull'avambraccio sinistro dei membri delle Squadre Speciali e rappresenta, in forma stilizzata, la loro appartenenza ai gruppi speciali del villaggio. Qualora provassero a rimuoverlo tramite operazione o altro jutsu il sigillo si riformerebbe continuamente. Unico modo per togliere il sigillo è quello di amputarsi l'arto.
[Sigilli: Nessuno | Esecuzione: - | Durata: Eterna]
[NON CONSUMA SLOT]

Utilizzo Chakra: 0
Villaggio: Konoha
Clan: Tutti i clan
Livello Minimo: Allievo
Elemento: Nessuno
Raggio: L
Potenza:
Velocità:

Nome: Squadre Speciali - Aoiho - Autodistruzione Fisica
Descrizione:

[Tecnica delle Squadre Speciali e Servizi Segreti - Grado Anbu o Sorujaa]
Jutsu di utilità estrema per qualsiasi membro Anbu/Sorujaa ed utilizzata soltanto in caso di possibile cattura nemica dato il sacrificio richiesto. L'utilizzatore, convogliando una discreta quantità di Chakra nel sistema circolatorio apposito, in prossimità del cuore, sarà in grado di dare vita ad una vera e propria reazione autodistruttiva con propagazione a catena. Il Chakra così raccolto andrà infatti incontro ad un auto-innesco, espandendosi man mano lungo ogni cellula del corpo e manifestandosi sotto forma di una vera e propria fiamma di colore blu elettrico. La potenza di suddetto fuoco sarà tale da trasformare in poco meno di due secondi l'intero organismo dell'utilizzatore in cenere priva di qualsivoglia traccia organica (come può essere il DNA), ma sarà totalmente innoqua per gli altri. Soltanto i vestiti e l'equipaggiamento dell'utilizzatore rimarranno intatti, eccezion fatta per eventuali componenti ingeriti. Tale tecnica segue la linea di pensiero di ogni squadra Anbu, la stessa per cui le informazioni sono di vitale importanza e non devono trapelare, neppure sotto tortura, ragion per cui la morte di un membro prossimo alla cattura è un sacrificio più che accettabile ed onorevole. Qualora un ninja usi questa tecnica inevitabilmente per coerenza di gioco, sarà sottoposto al regolamento di morte non voluta. Qualora la usi stupidamente quando poteva evitarla sarà sottoposto a morte stupida, a decisione dell'admin responsabile dei fati.
[Sigilli: Mignolo e Pollice uniti| Esecuzione: Istantanea | Durata: Turno di utilizzo (il corpo impiegherà 1 Turno per bruciare]
[NON CONSUMA SLOT]

Utilizzo Chakra: 10
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti i clan
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: L
Potenza:
Velocità:

Nome: Suono delle Campane - Suzu No Oto

Descrizione:

[Necessita Spiedi, Filo di Nylon e campanellini]

Il ninja lega un filo di Nylon con all'estremità uno o più campanellini , a due o più differenti spiedi. I ninja del suono sono in grado di Impregnare di chakra le campanelle lanciandole grazie all'ausilio degli spiedi nei pressi del nemico. Muovendo il filo di nylon le campanelle comincieranno ad oscillare espandendo un suono accompagnato dal chakra verso l'orecchio dell'avversario. Il suono colpirà il timpano del nemico andando a infastidire i nervi del cervello e dell'occhio e debilitando la mente dei soggetti colpiti ( Mente - 20 % ).
Chi sarà colpito dal suono, tranne l'utilizzatore, vedrà il ninja sdoppiarsi più volte senza riuscire a capire quale sia l'originale. Le copie saranno una accanto all'altra in schiera e si mouveranno identiche all'originale, la voce dell'esecutore sembrerà uscire da ognuna delle copie contemporaneamente, causando dunque un malus di precisione agli attacchi diretti. ( Lanciare D10 - Da 1 a 4 l'attacco va a buon fine | Da 5 a 10 Sbaglia bersaglio. In caso di quest l'utilizzatore dovrà dichiarare la posizione dell'originale fra le copie (esempio se sono 10 ,la 4 da sinistra) e il master valutare in base alle azioni ). Il suono coinvolge tutti i presenti nel raggio di azione, escluso l'utilizzatore , per fermare il suono ovviamente basta fermare le campanelle.
[ Sigilli: Nessuno | Esecuzione: Istantanea | Durata: Fin quando le campanelle oscillano o 5 turni ]

Utilizzo Chakra: 30
Villaggio: Oto
Clan: Tutti
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: 10+N/10
Potenza:
Velocità:

Nome: Mimetizzazione - Kakuremino no Jutsu
Descrizione:

Kakuremino no Jutsu
[Necessita di stoffa]
Arte magica alquanto basilare della foglia, utilizzato per una primordiale mimetizzazione. Impastando il chakra presso della stoffa (che sia un telo o i propri vestiti ) , queste andranno ad assumere il colore della parete o del punto con il quale ci si vuole mimetizzare, quasi come se andasse in porto una mimetizzazione simile a quella dei camaleonti che vanno ad occultare la propria presenza divenendo un tutt’uno con l’ambiente da loro scelto. La stoffa assumendo le caratteristiche dell'ambiente nasconde il ninja dietro di se, il ninja è in grado di vedere e sentire tutto come se il telo non ci fosse e dovrà tenerlo steso davanti a se. Tuttavia tale tecnica è ben visibile da portatori di doujutsu che vedono il chakra (Uchiha, Hyuuga, Ranmaru.. ) o dai sensitivi. E anche dalle persone più intelligenti e argute che potrebbero denotare un qualcosa nell’ambiente circostante che non va. (Mente 70 in su, o superiore di 1/3 a quella dell'utilizzatore a discrezione del fato). Naturalmente per mimetizzarsi occorre la completa immobilità, altrimenti il processo s’interromperà immediatamente e si tornerà visibili. [Sigilli: Nessuno | Esecuzione: Istantanea | Durata: Fino al rilascio del jutsu stesso ]

Utilizzo Chakra: 15
Villaggio: Konoha
Clan: Tutti
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: L
Potenza:
Velocità:

Nome: Aghi di chakra - Hitei Mushou
Descrizione:

Hitei Mushou Hitei Mushou
Tramite questo Jutsu il ninja sarà in grado di emettere dalla bocca,un elevato numero di aghi della lunghezza di 4 centimetri e dallo spessore di 2 millimetri (1 ago ogni 2 punti ninjutsu, ). Tenendo mantenuto il sigillo della tigre durante tutta la durata della tecnica, al Ninja non resta che accumulare all'interno della bocca,una discreta quantità di chakra che sputerà verso l'avversario in forma di moltissimi aghi,che andranno rapidi in direzione dell'avversario . La forza del singolo ago è pari alla potenza del ninjutsu.
Durante l'esecuzione del Jutsu,il ninja non potrà muoversi,solamente raggiunto il grado Jounin,sarà possibile farlo. [Sigilli:Tigre,da mantenere][Esecuzione:Istantanea][Durata:Turno di utilizzo]

Utilizzo Chakra: 25
Villaggio: Ame
Clan: Tutti
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: 5+0,5*N/10
Potenza:
Velocità: N+N/100*25

Nome: Polvere di lapilli
Descrizione:

Tecnica prettamente difensiva ed utile per la fuga. Lo shinobi impasta il chakra e lo incanala lungo il sistema circolatorio per portarlo ai polmoni e da qui alla cavità orale, per poi soffiarlo fuori sotto forma di cortina, che assumerà una colorazione marrone. Questa sorta di cortina si espanderà alla velocità pari al ninjutsu dell’utilizzatore in un angolo di 180° dall'utilizzatore, coprendo 2 metri in altezza [+1 metro ogni 25 punti Ninjutsu]. Chiunque si trovi all'interno della cortina non riuscirà a vedere oltre a 50 centimetri da se, l'utilizzatore potrà quindi approfittarne per fuggire. Se dovesse entrare nella cortina di chakra anche l'utilizzatore subirebbe lo stesso effetto.
[Sigilli: Cinghiale, Bue, Tigre | Esecuzione : Istantanea | Durata : 3 Turni]

Utilizzo Chakra: 25
Villaggio: Iwa
Clan: Tutti
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: 5+5*N/25
Potenza:
Velocità:

Nome: Cubo Polverizzatore - Genkai Hakuri no Jutsu
Descrizione:

Tecnica inventata dal Secondo Tsuchikage. Dopo aver eseguito i sigilli, il ninja porrà le mani a mò di cubo in modo tale che all'interno dei suoi palmi si crei una forma rappresentante la sopracitata forma geometrica. Quest'ultima potrà essere lanciata con un movimento in avanti delle mani verso l'obiettivo, in alcun modo potrà essere controllata, bensi proseguirà in linea retta fin quando tocca un ostacolo da distruggere, infatti durante il lancio ad un semplice comando dell'utilizzatore il cubo s'ingrandirà, raggiungendo le dimensioni di 5 metri X 5. Il potenziale distruttivo della tecnica consiste nell'allargarsi una volta raggiunto un ostacolo, in modo da causare una deflagrazione a contatto che espandendosi tenderà a polverizzare l'ostacolo colpito. La velocità del cubo è pari alla velocità indicata in scheda quando le forme sono ancora rimpicciolite, quando verrà allargato con il comando la velocità diminuisce del 25%. Sarà impossibile ingrandire il cubo a meno di 5 metri dall'obiettivo, in quanto il processo d'espansione non farebbe in tempo a completarsi a quella velocità. La potenza della deflagrazione, che sarà limitata al semplice ostacolo colpito, è pari alla potenza del ninjutsu. [ Sigilli: Capra, Cane, Dragone, Bufalo, Cinghiale, Serpente, Sigillo Speciale | Esecuzione: Istantanea | Durata: Istantanea ]

Utilizzo Chakra: 70
Villaggio: Iwa
Clan: Tutti
Livello Minimo: Jounin S
Elemento: Nessuno
Raggio: N/4-N/100*20/4+20/4
Potenza: N-N/100*20+20
Velocità: N+N*20/100

Nome: Filo del deserto
Descrizione:

Tecnica ideata osservando l’innata dei Marionettisti, in questo caso però lo Shinobi è in grado, grazie ad una buona concentrazione, di creare un unico filo di chakra da un dito della mano a scelta, largo circa 5 centimetri. Il filo può essere usato come una frusta. Il filo raggiunge una lunghezza massima pari al raggio di azione. E' visibile ad occhio nudo, rimane collegato al dito.
Con ninjutsu superiore a 50 è possibile creare un collegamento tra se è qualsiasi superficie, che sia un oggetto come un kunai o un fuuma shuriken, un appiglio in un precipizio o da un semplice albero grazie all'utilizzo del filo.
La resistenza e la forza della frusta sarà pari alla potenza della tecnica, per valutare se può spostare un oggetto si dovrà paragonare la forza della tecnica al peso dell'oggetto secondo la tabellina di sollevamento pesi in istruzioni.
[Sigilli: 4 | Esecuzione: Istantanea | Durata: Perenne]

Utilizzo Chakra: 15
Villaggio: Suna
Clan: Tutti
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: 4+8/100*N/10
Potenza:
Velocità: N

Nome: Controllo dell'Io
Descrizione:


Tecnica ideata dai ninja sunesi che permette la cancellazione e modifica dei ricordi nella mente del bersaglio. La tecnica è usabile solo se si poggia il palmo della mano sulla fronte della vittima per un turno intero. Lo sblocco invece è possibile attuarlo anche a distanza. Se il valore della potenza del ninjutsu è minore a quello del ninjutsu della vittima, questa dovrà essere incosciente (o addormentata). Per sbloccare una modifica alla memoria che non è stata compiuta da se stesso si necessita di un valore di Ninjutsu pari o superiore a colui che l`ha modificata.
La vittima una volta cancellati o modificati i ricordi proverà una fortissima emicrania che l'obbliga ad accasciarsi a terra (perdendo almeno un turno)
[Sigilli: capra, bufalo, bufalo, cinghiale, ratto, pecora, tigre, serpente | Esecuzione: 1 Turno | Durata: Perenne]

Utilizzo Chakra: 60
Villaggio: Suna
Clan: Tutti
Livello Minimo: Special Jounin
Elemento: Nessuno
Raggio: 0
Potenza:
Velocità:

Nome: Fuga Veloce - Nawanuke no Jutsu
Descrizione:

Nawanuke no Jutsu Nawanuke no Jutsu
[Richiede: Filo di Nylon o Corda]
Tecnica di fuga o cattura. L'esecutore lanciando in aria una corda , compone i sigilli imprimendo in essa il proprio chakra. La corda a quel punto si muoverà verso il bersaglio prescelto a una velocità pari al ninjutsu dell'esecutore , la corda è in grado di seguire l'avversario per 2 turni (quello del lancio e successivo) o fino a impattare contro un'oggetto. La corda se riesce a raggiungere l'obbiettivo lo cingerà leghendogli le mani, le gambe e il corpo in modo l'avversario non possa più muoversi. A quel punto con uno scatto rapido (velo +15%) verso l'avversario, il ninja gli tapperà la bocca con due pezzetti di schotch, l'avversario non potrà più muoversi e il Ninja tenterà la fuga allontanandosi al più presto o potrà catturarlo. Non si può attaccare il ninja una volta paralizzato a terra.
[Sigilli: Capra, Maiale, Serpente | Esecuzione: Istantanea | Durata: 3 turni, (dopo 3 turni il chakra nella corda si esaurisce e per liberarsi è sufficiente spezzare la corda o il filo di nylon, vedere tabella istruzioni per la forza necessaria)]

Utilizzo Chakra: 25
Villaggio: Taki
Clan: Tutti
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: N/6
Potenza: P/2
Velocità: N

Nome: Spiedi Fantasma
Descrizione:

Impastando una discreta quantità di chakra nella bocca, è possibile soffiare una serie di spiedi di chakra 'condensato' ( 1 spiedo ogni 10 ninjutsu) poco più grandi dei comuni spiedi, con punta tondeggiante. Ogni spiedo ha una potenza pari a quella indicata in scheda. Il singolo spiedo non provoca grossi danni ma se si riesce a condensarli insieme in un unico punto possono provocare danni ingenti.
[Sigilli: Ratto, Tigre, Bufalo, Cane. | Esecuzione: Istantanea | Durata: Istantanea.]

Utilizzo Chakra: 25
Villaggio: Kumo
Clan: Tutti
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: N/5
Potenza: P/5
Velocità: N+N/100*20

Nome: Sfere imprigionanti
Descrizione:

Impastando una discreta quantità di chakra nella bocca, il ninja soffia fuori delle sfere di colore viola molto dense della grandezza di circa di un pugno (1 sfera ogni 20 punti potenza del ninjutsu). Appena impattano su un ostacolo, le sfere esplodono liberando una sostanza appiccicosa. Se le sfere impattano sull'avversario possono impedirne il movimento della parte del corpo colpita.

Utilizzo Chakra: 30
Villaggio: Kusa
Clan: Tutti
Livello Minimo: Genin
Elemento: Nessuno
Raggio: N/4
Potenza:
Velocità: N+N/100*10

Nome: Doku Tensasai – Ordigni esplosivi
Descrizione:

L'utilizzatore aprendo il palmo della mano crea delle piccole sfere di chakra di circa 5 centimetri di diametro (1 sfera ogni 20 punti potenza del ninjutsu). Le sfere hanno una consistenza pari al doppio della potenza della tecnica e possono essere lanciate contro uno o più avversari (velocità e gettata indicate in scheda della tecnica pari a quelle delle armi piccole).Se non vengono innescate dal ninja, si limitano ad essere semplici biglie compatte.
Se il ninja le innesca le sfere esplodono dopo 24 ore oppure al momento che impattano su un bersaglio, provocando un'esplosione pari alla potenza della tecnica.
[ Sigillo: Nessuno | Esecuzione: Istantanea | Durata: 24h ]

Utilizzo Chakra: 30
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Jounin S
Elemento: Nessuno
Raggio: F*2/3+V/3
Potenza: P/2
Velocità: V+20*V/100

Nome: Passo nel muro - Kabenuke no Jutsu

Descrizione:

Il ninja attraverso questa tecnica riesce a passare oltre superfici che non siano più spessi di 1 centimetro ogni 30 punti potenza della tecnica. Il ninja concentra tutto il proprio chakra in modo da effettuare un movimento cosi rapido da far si che le cellule del proprio corpo si sfaldino, cosi che il corpo riesca a passare attraverso un muro per poi aprire la porta da dentro.
[sigilli: Nessuno | Esecuzione: Istantanea | Durata : Turno di utilizzo]

Utilizzo Chakra: 35
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Jounin S
Elemento: Nessuno
Raggio: 0
Potenza: P
Velocità: N

Nome: Camminare con chakra - Kinobori no Waza

Descrizione:

Con questa tecnica il ninja impara a concentrare la giusta quantità di chakra in una particolare parte del loro corpo, e quindi riuscire anche muoversi fra gli alberi e camminare su pareti verticali . I piedi sono considerati i più difficili da padroneggiare. Con questa abilità il ninja sarà in grado di concentrare i loro chakra , se necessario, e quindi essere in grado di realizzare jutsu.
La tecnica deve essere posseduta per poter apprendere tutte le tecniche che richiedono di concentrare il chakra in una singola zona del corpo, (esempio una tecnica che espella chakra dalla mano), mentre non sarà necessario conoscerla per le tecniche che utilizzano tutto il corpo per espellere chakra (esempio le tecniche base).
[sigilli: Nessuno | Esecuzione : istantanea | Durata : ]

Utilizzo Chakra: 0
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Allievo
Elemento: Nessuno
Raggio: L
Potenza: P
Velocità: N

Nome: Camminare sull acqua - Suimen Hokou no Waza
Descrizione:

[Camminare con chakra - Kinobori no Waza]
Conoscendo questa tecnica il ninja è in grado di camminare sulle acque e superfici liquide come se fossero solide. Concentrando una giusta quantità sulla pianta dei piedi il ninja riesce a mantenere l'equilibrio perfetto sullo specchio di acqua o superficie liquida. Richiede concentrazione.
[sigilli: Nessuno | Esecuzione: Istantanea | Durata : ]

Utilizzo Chakra: 0
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Allievo
Elemento: Nessuno
Raggio: L
Potenza: P
Velocità: N

Nome: Danza delle Spore
Descrizione:

Il ninja dovrà iniziare a ruotare su se stesso espellendo chakra dalle vie di fuga del proprio corpo. Il chakra cosi espulso assumerà la forma di piccole spore trasparenti, ma visibili a occhio umano.
Le spore andranno ad attaccarsi agli esseri viventi [1 vittima ogni 30 punti potenza della tecnica] che possiedono chakra e a comando dell'utilizzatore si uniranno tra loro divenendo sempre più grandi bloccando cosi i movimenti della vittima con una forza e una resistenza uguale alla potenza della tecnica, che sono impossibilitate di fatto ad attaccare, utilizzare tecniche, parare attacchi, ma possono muoversi [velo -50%], infatti non avranno altro che una sorta di corpo fungiforme attorno alla vittima.
Le spore unite fra loro impiegheranno un turno intero a circondare la vittima, una volta circondata la vittima succhieranno il chakra [una quantità massima uguale a Potenza Tecnica/5 a turno], e man mano che succhiano il chakra cresceranno di dimensione. Il chakra massimo sottraibile è pari alla metà del chakra massimo della vittima, (esempio uno special a chakra 300 potrà perdere 150 chakra] .
Le spore, assorbito il chakra, si staccheranno e andranno a posizionarsi sull'utilizzatore o su un soggetto a scelta trasferendo loro il chakra assorbito. E' possibile suddividere il chakra anche fra più soggetti dividendo fra essi la quantità di chakra. [esempio se l'utilizzatore estrae 150 chakra, e ha 3 compagni può dividere 150 fra i 3 compagni a suo piacimento]
In caso le spore si attacchino a delle copie queste spariranno. Durante l'immobilizzazione dell'avversario l'utilizzatore essendo concentrato a controllare le spore non può attaccare la vittima.
[Sigilli: Nessuno | Esecuzione: Un (1) Turno | Durata: 5 turni]

Utilizzo Chakra: 100
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Jounin S
Elemento: Nessuno
Raggio: P/5
Potenza: P
Velocità: N+N*10/100

Nome: Tecnica del Teletrasporto - Shunshin no jutsu

Descrizione:

[Richiede Sigillo del Tempo attivo]
Effettuato il Sigillo del Tempo su un oggetto, una persona o un luogo il ninja è in grado di raggiungere il sigillo immediatemente. Convogliando il chakra nel proprio corpo esso viente richiamato direttamente dal Sigillo del Tempo, che proietta nella mente del ninja la sua posizione precisa.
E' possibile utilizzare la tecnica in vari modi :
1- su oggetti
impremendo il sigillo del tempo su un oggetto è possibile teletrasportarsi nelle coordinate di questo , richiamati dal sigillo stesso. L'oggetto può essere anche un kunay preparato con il sigillo del Tempo e lanciato in combattimento. A differenza di una sostituzione è possibile attraversare anche muri o catene. Il sigillo agisce come una tecnica del richiamo all'inverso.
2- su luoghi
è possibile imprimere il sigillo a terra, su un albero o in un luogo im modo da poterlo raggiungere sempre immediatamente
3 - su persone o animali
impresso il sigillo del tempo su una persona è possibile materializzarsi presso questa. E' possibile apparire solo di fronte a dove è posizionato il sigillo ,in un raggio di non meno di 3 metri dal possessore. Quindi se il sigillo è sulla schiena si apparirà davanti alla schiena, se invece esempio è sul busto si apparirà davanti a questo. Tutto dipende sempre da dove viene posto il sigillo.

La tecnica consuma due mosse di un turno , non ha un limite d'azione del raggio di distanza. E' possibile attaccare nello turno in cui ci si materializza, purchè non si utilizzino tecniche jutsu , ma solo attacchi fisici.
[Sigilli: Nessuno | Esecuzione: Istantanea | Durata : turno di utilizzo]



Utilizzo Chakra: 80
Villaggio: Tutti
Clan: Tutti
Livello Minimo: Jounin S
Elemento: Nessuno
Raggio:
Potenza: N-20*N/100+20
Velocità: N+20*N/100
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://gdrn.forumattivo.it
 
Tecniche senza chakra
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Da top a flop. Le star con e senza trucco
» chiarimenti per supplenze sostegno senza titolo
» vabbe visto che siamo in vena di anneddoti ... e manie .. vi racconto quelle di Mau
» ....lista per Icsi, a Dicembre si parte!
» ESITO ISTERO

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
GdrN :: Tecniche Ninjutsu :: Chakra-
Vai verso: