GdrN

.
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Tecniche Clan

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin


Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 06.12.10

MessaggioTitolo: Tecniche Clan   Lun Dic 06, 2010 10:16 pm

Villaggio: Foglia (Konoha), Suono (oto)
Paese: Fuoco, Delle Risaie
Storia Clan: In attesa

Capacità: Miglioramento Visivo - Percezione Movimenti Tramite la Vista
Descrizione: Attivando lo Sharingan a differenza delle persone normali, si acquista una capacità visiva superiore e si potrà combattere con maggiore facilità anche quando si hanno caratteristiche fisiche inferiori a quelle del proprio avversario. Gli uchiha attivando lo sharingan di fatti vedono rallentati i movimenti avversari e per tale ragione posso reagire meglio agli attacchi.
Liv 1: Superiorità - Quando la Velocità Pg è superiore al 90% della Velocità Avversaria: Possibilità totale di effettuare mosse e contromosse
Svantaggio - Quando la Velocità Pg inferiore al 90% di quella Avversaria - Totale Possibilità di effettuare mosse e contromosse sulla lunga distanza. In Corpo a Corpo si ha una buona possibilità di poter effettuare contromosse.
Inferiorità – Quando la Velocità Pg è inferiore al 45% di quella Avversaria - Media Possibilità di effettuare mosse e contromosse sulla lunga distanza. In Corpo a Corpo si han difficoltà ad effettuare contromosse. E` difficile seguire tutti i movimenti avversari.
Limite – Quando la Velocità Pg è inferiore al 25% di quella Avversaria - Non si è in grado di scorgere i movimenti avversari sulla breve distanza(entro i 5m). Sulla lunga distanza è facile agire abbastanza velocemente da effettuare contromosse.
Liv 2: Superiorità - Quando la Velocità Pg è superiore al 80% della Velocità Avversaria
Svantaggio - Quando la Velocità Pg inferiore al 80% di quella Avversaria
Inferiorità – Quando la Velocità Pg è inferiore al 40% di quella Avversaria
Limite – Quando la Velocità Pg è inferiore al 25% di quella Avversaria
Liv 3: Superiorità - Quando la Velocità Pg è superiore al 70% della Velocità Avversaria
Svantaggio - Quando la Velocità Pg inferiore al 70% di quella Avversaria
Inferiorità – Quando la Velocità Pg è inferiore al 35% di quella Avversaria
Limite – Quando la Velocità Pg è inferiore al 20% di quella Avversaria
Liv 4: Miglioramenti distinti se in possesso di MS o meno.
Capacità ordinaria
Superiorità - Quando la Velocità Pg è superiore al 60% della Velocità Avversaria
Svantaggio - Quando la Velocità Pg inferiore al 60% di quella Avversaria
Inferiorità – Quando la Velocità Pg è inferiore al 30% di quella Avversaria
Limite – Quando la Velocità Pg è inferiore al 15% di quella Avversaria
Capacità con MS attivo
Superiorità - Quando la Velocità Pg è superiore al 50% della Velocità Avversaria
Svantaggio - Quando la Velocità Pg inferiore al 50% di quella Avversaria
Inferiorità – Quando la Velocità Pg è inferiore al 25% di quella Avversaria
Limite – Quando la Velocità Pg è inferiore al 15% di quella Avversaria
Liv 5: Miglioramenti distinti se in possesso di MS o meno.
Capacità ordinaria
Superiorità - Quando la Velocità Pg è superiore al 50% della Velocità Avversaria
Svantaggio - Quando la Velocità Pg inferiore al 50% di quella Avversaria
Inferiorità – Quando la Velocità Pg è inferiore al 25% di quella Avversaria
Limite – Quando la Velocità Pg è inferiore al 15% di quella Avversaria
Capacità con MS attivo
Superiorità - Quando la Velocità Pg è superiore al 30% della Velocità Avversaria
Svantaggio - Quando la Velocità Pg inferiore al 30% di quella Avversaria
Inferiorità – Quando la Velocità Pg è inferiore al 15% di quella Avversaria
Limite – Non esiste il limite.

Innata: Sharingan – Occhio Ruota Copiante
Descrizione: Attivando tale Doujutsu il ninja migliora la propria capacità di reazione, può vedere attraverso la maggior parte delle tecniche che "mascherano" o "alterano" la realtà (Genjutsu). Questo potere non permette di "guardare" attraverso i corpi fisici, e molte delle sue qualità funzionano solo se effettivamente il ninja ci vede (al buio completo è inutile nella maggior parte dei casi). Quando combatte con armi a distanza la mira di chi si avvale di questa innata è molto più precisa della media . Raggiunto il 4° e il 5° livello d’innata l’Uchiha può scegliere di attivare uno Sharingan di un livello inferiore rispetto al suo potenziale massimo (minimo sharingan livello 3), in oltre può cambiare il livello di Sharingan che intende mantenere attivo in qualsiasi momento (Si può cambiare il livello di Sharingan solo una volta a turnazione e all’inizio di quest’ultima prima di qualsiasi altra mossa). Utilizzando lo sharingan si ha la possibilità di sfruttare numerosissimi vantaggi, tra i quali vi sono:
Aumento delle capacità Taijutsu (12% di aumento per ogni livello di sharingan attivo, se è attivo anche il MS si ha un bonus al Tai aggiuntivo del +40%)
Aumento precisione nei movimenti (12% di aumento per ogni livello di sharingan attivo, se è attivo anche il MS si ha un bonus alla Precisione aggiuntivo del +40%), tale precisione riguarda tutti i movimenti, ossia schivate, parate, contraccolpi, precisione attacchi.
[Sigilli: Nessuno | Attivazione : Istantanea (Attivare il MS ha un costo aggiuntivo di 10 chakra, passare dal MS al semplice Sharingan non ha costi aggiuntivi)| Durata: 3Turni più un turno ogni 10 punti Mente]
Utilizzo Chakra: 15
Villaggio: Konoha
Clan: Uchiha

Capacità Aggiuntive Minori dello Sharinan:

Genjutsu (Comune a tutti i livelli): I genjutsu prodotti dallo Sharingan creano immagini fittizie nella realtà o nella mente di chi cade nell`illusione. Chi è colpito dai genjutsu generati dallo Sharingan, nonostante creda che l`illusione sia la realtà e si muove dunque di conseguenza all`illusione, si muove fisicamente nello spazio reale e utilizza le tecniche anche nella realtà, nonostante nella realtà sono utilizzate a vuoto.

Sguardo nell’Irreale (Comune a tutti i livelli): L’Uchiha è in grado di vedere attraverso le illusioni che abbiano un livello pari o inferiore rispetto a quello dell’Uchiha, che dunque sarà avvantaggiato non dovendo neppure disperdere “alcuni” Genjutsu dato che è già in grado di guardare direttamente nella realtà. Ai Genjutsu derivanti da Doujustu non si può vedere attraverso, e i genjutsu che interessano le altre sfere sensoriali devono essere riconosciute normalmente.

Visione del Chakra (Comune a tutti i livelli): In oltre il ninja potrà guardare attraverso i corpi formati interamente da chakra come le copie, potendo riconoscere quali sono in grado di eseguire tecniche e quali no, questo non vuol dire che possono guardare attraverso agli altri corpi solidi, questa proprietà deriva dal fatto che gli uchiha sanno vedere il chakra presente nell`ambiente(Oggetti, Persone, Chakra usato per le tecniche) riuscendo a vedere le masse di chakra anche dietro ad oggetti (Ad es. Creazioni dei Deidara nasoste sotto terra)

Sharingan Impresso (Comune a tutti i livelli): In oltre guardando un altro soggetto eseguire una tecnica il ninja potrà impressionarla nello Sharingan(segnalata nelle note del fato), tale tecnica potrà essere aggiunta in scheda come tecnica bonus raggiunti 10punti exp., la tecnica non può essere illusoria, un kinjursu, hijutsu, una tecnica di clan o di corporazione e non può utilizzare elementi del chakra di cui l’Uchiha non è dotato. Per fare ciò lo shinobi dovrà vedere perfettamente i sigilli composti dall’esecutore o incrociare il di lui sguardo per un intero turno.

Dominio sulle Illusioni (Dal terzo livello in su): Sviluppato il terzo tomoe l’uchiha è n grado di effettuare le tecniche illusorie senza dover comporre sigilli per esse. Questa capacità vale per ogni tecnica illusoria che necessità l’ausilio di sigilli per essere eseguita.

Sharingan con un Tomoe – Livello 1 (Minimo Genin):

L’uchiha sviluppa il primo Tomoe quando attiva lo sharingan, questo tomoe di colore nero resta fermo solitamente, ma nei momenti di grande agitazione può ruotare intorno alla pupilla. Attivando lo sharingan il ninja si avvale di tutta una serie di capacità addizionali rispetto a quelle della norma.

Derivate:
Nome: Triplice Attacco del Mulino Sharingan - Sofuushase
Descrizione: Questa tecnica sfrutta la lettura dei movimenti avversari data dallo Sharingan. Si scagliano tre armi da lancio ( solitamente due di piccole dimensioni ed una terza medio-grande ) legate a dei fili in direzione del bersaglio, anticipando i movimenti di schivata di quest`ultimo in modo tale che i lanci vadano a segno nella maggior parte dei casi. I fili hanno una duplice funzione : tenuti due fra le mani e uno in bocca, tramite essi si può controllare la direzione delle armi se l`avversario dovesse evitare l`attacco e, se l`ambiente circostante lo permette, si possono legare le estremità dei fili ad un albero ( o comunque oggetto di grandi dimensioni ) così che l`avversario resti intrappolato. All`intrappolamento, solitamente, segue un Jutsu di fuoco, utilizzando il filo nella bocca come tramite per la tecnica.
Utilizzo Chakra: 10
Villaggio: Konoha
Clan: Uchiha
Livello Minimo: Genin



Sharingan con due Tomoe – Livello 2 (Minimo Chunin):
L’uchiha sviluppa il anche il secondo Tomoe quando attiva lo sharingan, questi restano fermi solitamente, ma nei momenti di grande agitazione posso ruotare intorno alla pupilla.
Miglioramento Visivo - Percezione Movimenti Avversari Tramite la Vista:

Derivate:
Nome: Doujustu Ipnotico
Descrizione: Questa tecnica permette di creare illusioni nella mente di un avversario con una media di mente e Genjustu pari o minore di quella dell’utilizzatore e che abbia incrociato lo sguardo del portatore. Le illusioni sono a discrezione dell`utilizzatore della tecnica, ed essendo direttamente proiettate nella mente del bersaglio e quindi non sono visibili dalle persone attorno e Doujustu che vedono oltre le illusioni (come lo Sharingan) sono inutili per rivelare questo Genjustu. Si dovrà avere un contatto visivo di almeno un turno intero con l’avversario prima di poter usare la tecnica e poi bisognerà mantenere il contatto fino alla fine dell`illusione. Un ferita leggera-media farà rinsavire il soggetto. [Sigilli: Nessuno | Esecuzione : Istantanea | Durata : 2 Turni]
Utilizzo Chakra: 25
Villaggio: Konoha
Clan: Uchiha
Livello Minimo: Chunin

Sharingan con tre Tomoe – Livello 3 (Minimo Jounin):
L’uchiha sviluppa il anche il terzo Tomoe quando attiva lo sharingan, questi restano fermi solitamente, ma nei momenti di grande agitazione possono ruotare intorno alla pupilla.

Derivate:
Nome: Kyouten Chiten - Riflessione dei Genjutsu
Descrizione: Particolare tecnica che sfrutta lo Sharingan. Permette di rivolgere verso un`avversario una tecnica illusoria che egli stesso aveva tentato di sfruttare contro il possessore dello Sharingan, intrappolando così l`avversario nella sua stessa illusione. Si potranno capovolgere i genjustu a patto che il grado del justu sia di grado pari o inferiore al proprio,che l’abilità dell’avversario in genjustu sia pari o inferiori alla propria e che si abbia il contatto visivo con lo sguardo dell’uchiha nel momento in cui viene usata la tecnica (se non si ha consapevolezza che la tecnica viene usata non può essere capovolta). [Sigilli : Nessuno | Esecuzione : Istantanea | Durata : Variabile][Sommare il costo chakra del Genjustu capovolto]
Utilizzo Chakra: 10
Villaggio: Konoha
Clan: Uchiha
Livello Minimo: Jounin

Nome: Comunicazione con il Kyuubi
Descrizione: Grazie a tale jutsu gli Uchiha possono guardare dentro i Jinchuuriki per comunicare con il Kyuubi, la volpe a nove code proiettandosi nel labirinto. Toccando con la mano il chakra demoniaco del Kyuubi è possibile sopprimere il suo potere per le seguenti 4 ore (toccare il chakra tramite roiezione). [Sigilli: Nessuno | Esecuzione : Istantanea | Durata : 3 turni]
Utilizzo Chakra: 10
Villaggio: Konoha
Clan: Uchiha
Livello Minimo: Jounin

Sharingan con tre Tomoe (Corona) – Livello 4 (Minimo Anbu):
Nell’aspetto non muta quasi nulla tra lo Sharingan di 3°livello e quello di 4°. Quando l’uchiha utilizza lo Sharingan al 4°stadio si palesano dei tratteggi intorno alla pupilla, i tratteggi delimitano una circonferenza, la pupilla rimane vistosa mentre i tratteggi si notano poco.

Derivate:
Nome: Gen Mei – Controllo dell’Illusione: Livelli Illusori
Descrizione: Particolare tecnica che sfrutta lo Sharingan, una delle più efficaci tra quelle utilizzabili nei confronti di ninja dotati di menti deboli o poco reattive che può essere adoperata addirittura contro altri utilizzatori di Sharingan. Per attivare la tecnica è necessario guardare l’avversario negli occhi per un istante in modo tale da imporre il proprio Doujutsu. Il ninja è in grado di creare un livello più un numero qualsiasi di livelli di illusione che agiranno come una scatola cinese, ossia uno dentro l’altro (Ogni 25 Me si può creare un livello spendendo 15chakra). In ogni livello Illusorio il ninja è in grado di creare un immagine copia di se che si muoverà seguendo le proprie direttive e potrà utilizzare tecniche senza alcuna spesa in chakra e potrà parlare. Le Immagini Copia sono in grado di sfruttare una serie di capacità:
Dissolvenza del Richiamo - In qualsiasi momento si potrà dissolvere in animali di piccole dimensioni ponendo fine al Livello e facendo finire chi era preda del livello nel livello illusorio nel quale quello concluso era contenuto. Si dissolve negli animali del contratto animale firmato.
Intangibilità – Rivelando la sua natura illusoria l’immagine diviene come un fantasma, intangibile.
Ogni qualvolta viene concluso o disperso un livello Illusorio si passa a quello successivo, ossia quello in cui il livello interrotto era compreso. L’inconveniente della tecnica è che l’utilizzatore non può adoperare tecniche o lanciare armi mentre il Gen Mei è attivo, se no si disattiva, tale cosa vale anche per le immagini copie presenti in tutti i livelli illusori ad eccezione dell`ultimo. Altri Uchiha che utilizzano lo Sharingan possono ogni 30 punti mente vedere dentro ad un livello Illusorio e vedere cosa vi è oltre (es. Con Mente 60 si riconoscono 2livelli ilusori). Se un ninja colpito da questa tecnica utilizza il Gen Mei in risposta sarà in grado di fondere i propri livelli Illusori con quelli avversari. Dato che è possibile che i due ninja creino un numero differente di livelli si considererà che i primi livelli di chi ne ha creati meno siano uniti a quelli avversari e che poi il ninja avendo creato meno livelli sia soggetto ad un numero di livelli pari alla differenza dei livelli creati (Es. Ninja A: 4livelli Es. Ninja B: 2livelli – Liv1A/Liv1B, contenuti in Liv2A/Liv2B, contenuti in Liv3A contenuto nel Livello Illusorio 4 del Ninja A). Chi è affetto dalla tecnica non può vedere il vero utilizzatore. Ovviamente l’utilizzatore di questa tecnica dovrà stare immobile a fissare gli occhi della vittima per tenere l’illusione per tutta la sua durata. [Sigilli : Nessuno | Esecuzione : Istantanea | Durata : 4turni]
Utilizzo Chakra: 20
Villaggio: Konoha
Clan: Uchiha
Livello Minimo: Anbu

Note tecnica:
1) Chi è colpito da questo Jutsu si muove nella realtà e le tecncihe che utilizza sono usate nella realtà. L`illusione è solo di tipo Visivo e non Sensoriale, dunque il soggetto può percepire tutto ciò che è causato dalla realtà (ad es. Rumori).
2) Lo jutsu cela completamente la figura dell`utilizzatore.
3) Le immagini reali si creano tutte assime, ma tuttavia non possono agire tutte nello stesso momento ed in oltre solo 1viene vista alla volta.
Esempio 1
Gen Mei a 3 livelli Illusori colpisce 1soggetto.
Fase A: La vittima vede la figura di una immagine dell`utilizzatore della tecnica (3°livello), l`immagine del secondo livello e quella del primo non sono visibili dalla vittima della tecnica, l`immagine del secondo livello si può muovere e anche quella del primo e allo stesso modo l`utilizzatore della tecnica.
Fase B: Quando la vittima Deflette il livello illusorio o esso viene terminato dall`utilizzatore della tecnica, essa passa dal 3° livello illusorio al 2°, dunque sparisce l`immagine copia del 3°livello e si mostra quella del secondo, mentre quella primo non è visibile dalla vittima della tecnica, l`immagine del primo livello si può muovere e allo stesso modo l`utilizzatore della tecnica.
Fase C: Quando la vittima Deflette il livello illusorio o esso viene terminato dall`utilizzatore della tecnica, essa passa dal 2° livello illusorio al 1°, dunque sparisce l`immagine copia del 2°livello e si mostra quella del primo, mentre l`utilizzatore della tecnica non è visibile dalla vittima della tecnica, l`utilizzatore si può muovere.
Fase D: Quando viene terminato o deflesso il 1°livello illusorio anche il gen mei si conclude.
Esempio 2
Utilizzatore di Gen Mei a 3 livelli Illusori termina un livello illusorio
Possibilità A: L`utilizzatore termina il 3°livello: appare l`immagine copia del 2° livello
Possibilità B: L`utilizzatore termina il 2°livello: vengon terminati contemporaneamente il 3° e il 2° livello,appare l`immagine copia del 1° livello
Possibilità C: L`utilizzatore termina il 1°livello: Corrisponde a concludere il Gen Mei, a annullare gli effetti della tecnica.
Esempio 3
Utilizzatore di Gen Mei a 3 livelli Illusori Contro Uchiha con mente 60
Uchiha con mente sesanta che usa Sharingan può riconoscere fino a 2livelli illusori
Possibilità A: Nessun livello vien dispero o terminato: L`uchiha è in grado di vedere sia il 3° livello Illusorio sia il 2°, tuttavia è ancora soggetto al 1°livello. L`uchiha vede le immagini copia del 3° e del 2° livello riconoscendole come false, ma non può riconoscere come falsa quella del primo livello.
Possibilità B: Terminato l`ultimo livello: L`utilizatore di Gen Mei termina il 3° livello: L`uchiha è in grado di vedere sia il 2° livello Illusorio sia il 1°. L`uchiha vede le immagini copia del 2° e del 1° livello riconoscendole come false, in più vede l`mmagine reale dell`utilizzatore della tecnica, ma non può saperese si tratti di un illusione.

Sharingan con tre Tomoe(Corona) – Livello 5 (Minimo Special Jounin):
Nell’aspetto non muta quasi nulla tra lo Sharingan di 3°livello e quello di 5°. Quando l’uchiha utilizza lo Sharingan al 5°stadio si palesano dei tratteggi intorno alla pupilla, i tratteggi delimitano una circonferenza, la pupilla quasi sparisce mentre i tratteggi diventano vistosi.

Derivate:
Nome: Utakata – Volatile Violenza
Descrizione: Tecnica illusoria in grado di creare un livello di Illusione. Una volta puntato il dito contro il proprio avversario l’Uchiha genererà un Genjutsu che colpirà direttamente la retina avversaria rendendo inutile all’avversario l’uso di Doujutsu per rendersi conto di trovarsi in un illusione. Questa tecnica lascia immutata l’aspetto dell’ambiente circostante, nell’illusione non vi è nessuna altra forma di vita ad accezione di un immagine illusoria dell’utilizzatore. Chi viene colpito da tale Jutsu si muoverà nello spazio reale potendo eseguire tutte le tecniche che vuole, ma non potendo avere contatti con la realtà. All’interno dell’illusione l’immagine dell’utilizzatore della tecnica sarà in grado di utilizzare due differenti Genjutsu.
Tortura dei Cari - Colpiti da questo Genjutsu si vedranno le proprie parti del corpo tramutarsi in parti a caso dei propri Cari che scherniranno con parole dure il ninja facendolo soffrire nell’animo. Si perde anche il 50% del controllo del corpo che passa in mano alle parte degli amici.
Dissolvenza Animale – Grazie allo Sharingan può essere lanciato questo Genjutsu. Ogniqualvolta il ninja viene colpito si scomporrà in animali per poi formarsi altrove, ogni arma distante più di 2m da chi è stato colpito sembrerà un animale in movimento. Gli animali in questione sono quelli del contratto.
Per disperdere l’Utakata è prima necessario aver disperso qualsiasi altra illusione compresa nel livello Illusorio.
Utilizzo Chakra: 40
Villaggio: Konoha
Clan: Tutti
Livello Minimo: Sp.Jounin

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://gdrn.forumattivo.it
 
Tecniche Clan
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» TECNICHE DI SCONGELAMENTO DEGLI EMBRIONI
» Tecniche di fecondazione assistita: GIFT, ZIFT, TET
» Tecniche di fecondazione assistita: ICSI con spermatozoi immaturi (ROSI o ROSNI)
» cdc ATIPICA: Diritto e tecniche amministrative
» libri pma.....

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
GdrN :: Villaggi e Clan :: Konoah :: Clan :: Uchiha-
Vai verso: