GdrN

.
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Tecniche Clan

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin


Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 06.12.10

MessaggioTitolo: Tecniche Clan   Mar Dic 07, 2010 3:51 pm

• Storia:



La storia di questo clan è piuttosto recente; solo ultimamente si è venuto a sapere della sua esistenza, e ancora il potenziale della famiglia Sasori è alquanto sconosciuto. Unico fattore conosciuto fino ad ora, la presenza costante nella loro vita degli scorpioni, indispensabili per la loro sopravvivenza e per la loro autodifesa, dal quale poi derivano tutti i meccanismi decisionali della famiglia. Il membro che si distinse particolarmente all’interno del clan fu appunto Yaori Sasori; inizialmente il suo cognome era differente, ma decise di assumere questo, dal momento in cui la sua vita ebbe una grande svolta. Proprio in quel giorno il piccolo Yaori era in viaggio nel deserto di Suna insieme a suo padre, noto mercante di stoffe del paese del vento, in viaggio verso sud; mentre i due si trovavano con la propria carovana nel deserto vennero sorpresi da una tempesta di sabbia. Inutili tutti i tentativi di soccorso esterni: erano isolati dal mondo. Tutto il carico venne perso o lacerato dall’intervento della sabbia consistente. Il padre di Yaori morì. Non si ebbe più nessuna notizia di lui neppure dal figlio, il quale aveva disperatamente provato a cercarlo, fino a quando allo stremo delle forze non si accasciò a terra. Fatto alquanto strano avvenne nel momento in cui venne a contatto con la sabbia. Questa iniziò a muoversi incessantemente; un continuo sussulto animava il terreno. Il bambino in pochi istanti venne risucchiato completamente. Al suo risveglio si ritrovò piuttosto spaesato: il luogo in cui ora si trovava non lo aveva mai visto ne sentito nominare. Una grotta molto ampia lo teneva imprigionato. Una sorta di altare era il suo letto, e al di sotto di lui alcune decine di migliaia di scorpioni rossi. Quello scenario inquietante non poté far altro che scaturire in lui un enorme paura. Gli scorpioni iniziarono quindi a muoversi fino a travolgerlo e con i loro pungiglioni a perforarlo completamente. Uno stato di morte apparente venne riservato al bambino, che riprese conoscenza solo tre giorni dopo l’accaduto. Il veleno letale degli scorpioni aveva avuto un effetto contrario nell’individuo, aumentando alcune caratteristiche in lui, come ad esempio alcuni dei 5 sensi. La memoria però era stata cancellata. Non rammentava più il suo nome né chi fosse suo padre, tanto amato da lui prima dell’accaduto. Misteriosamente uscì dalla grotta. Il sole cocente a cui era esposto non causava più alcun fastidio per lui, e il caldo persistente era una condizione climatica per lui inesistente. Al suo fianco però rimanevano perpetuamente degli scorpioni rossi. Fatto alquanto sorprendente: lui riusciva ad interagire con loro; erano come un estensione del suo corpo, senza di loro avrebbe facilmente incontrato la morte. Tramite quindi il loro aiuto, Yaori Sasori, ritrovò la strada per Suna. Al suo arrivo tutti gli abitanti lo acclamarono. Lui tuttavia non ricordando nessuno di quei numerosi volti vide la loro gioia come una minaccia, sentendo quindi la paura che gli scorpioni provavano non appena vedevano qualcuno più potente, e si accese in lui un istinto di autodifesa. Scatenò quindi la sua orda di scorpioni contro gli abitanti uccidendoli. Si rifugiò poi nella grotta da cui era partito. Successivamente come lui altri ragazzi ebbero la sua stessa sorte, ma contrariamente a lui, che nel frattempo sviluppò numerosi attacchi verso coloro che potevano mettere a repentaglio la propria vita, si trovarono protetti da qualcuno, nella persona di Yaori. Tra i numerosi scritti da lui lasciati, risalta in particolare una frase: “ In quel momento loro mi avevano scelto…mi avevano chiamato...”.



• Scopo:



Prefissi dal Capoclan. In generale non accettano ingiustizie nei loro confronti, e rispondono spesso e volentieri con le maniere forti. Il tutto dipende ovviamente dall’allineamento del soggetto.



• Nota: Gli insetti sono dotati di una corazza molto resisente al calore nella parte superiore. Hanno terrore dell`acqua, fino a livello Jounin non possono sopravviverci per più di 2 turni. Hanno bisogno di una Giara per contenere gli insetti, ma a loro discrezione possono farli camminare sparsi attorno a loro o addirittura creare una rete di insetti infiltrati nel terreno anche a lunghe distanze, per captare movimenti estranei. Il movimento può essere percepito solo tramite effettiva visualizzazione del bersaglio.



• Nota-Bis: Le capacità velenifere degli scorpioni hanno effetto SOLO se colpiscono i Punti di Fuga del Bersaglio, essendo il veleno un contaminatore energetico. Se non colpiscono i Punti di Fuga gli effetti sono nulli.



• Nota-Tris: Impossibile per un Sasori apprendere l’elemento Suiton.



• Bonus Scorpioni (Solo sulla parte dove la corazza è presente): I Katon hanno un effetto del -20%.
• Malus Scorpioni: I Suiton hanno un effetto del +20%.



• Capacità Sasori:

Liv 1: Il portatore dell`innata è in grado di controllare 120 Scorpioni Rossi di taglia piccola, dai 3/4 cm.

Liv 2: Il portatore dell`innata è in grado di controllare 190 Scorpioni Rossi di taglia piccola, dai 3/4 cm.

Liv 3: Il portatore dell`innata è in grado di controllare 260 Scorpioni Rossi di taglia media, dai 4/5 cm.

Liv 4: Il portatore dell`innata è in grado di controllare 330 Scorpioni Rossi di taglia grande, 6/7 cm.

Liv 5: Il portatore dell`innata è in grado di controllare 400 Scorpioni Rossi di taglia grande, 6/7 cm.



• Capacità Scorpioni:

Liv 1: La Velocità degli Scorpioni è pari al valore di Ninjutsu dell`utilizzatore. La stamina di ogni Scorpione è pari a 10. Possono allontanarsi sotto comando del padrone, per un massimo di 20 metri.

Liv 2: La Velocità degli Scorpioni è pari al valore di Ninjutsu dell`utilizzatore. La stamina di ogni Scorpione è pari a 20. Possono allontanarsi sotto comando del padrone, per un massimo di 40 metri.

Liv 3: La Velocità degli Scorpioni è pari al valore di Ninjutsu dell`utilizzatore. La stamina di ogni Scorpione è pari a 30. Possono allontanarsi sotto comando del padrone, per un massimo di 80 metri.

Liv 4: La Velocità degli Scorpioni è pari al valore di Ninjutsu dell`utilizzatore +10. La stamina di ogni Scorpione è pari a 40. Possono allontanarsi sotto comando del padrone, per un massimo di 100 metri.

Liv 5: La Velocità degli Scorpioni è pari al valore di Ninjutsu dell`utilizzatore +15. La stamina di ogni Scorpione è pari a 50. Possono allontanarsi sotto comando del padrone, per un massimo di 200 metri.



• Capacità Veleno:

• Colpi di Veleno | Effetti •



Liv. 1: [Durata: 1 Turni]

Da 30 a 50 colpi di veleno, il malcapitato potrà essere paralizzato parzialmente (Velocità -5).

Da 51 a 120 colpi di veleno, il Malcapitato potrà essere paralizzato parzialmente (Velocità -10).



Liv 2: [Durata: 2 Turni]

Da 10 a 30 colpi di veleno, il malcapitato potrà essere paralizzato parzialmente (Velocità -5).

Da 31 a 120 colpi di veleno, il malcapitato potrà essere paralizzato parzialmente (Velocità -10).

Da 121 a 190 colpi di veleno il malcapitato sarà paralizzato più pesantemente (Velocità -15).



Liv 3: [Durata: 3 Turni]

Da 1 a 30 colpi di veleno, il malcapitato potrà essere paralizzato parzialmente (Velocità -5).

Da 31 a 100 colpi di veleno, il malcapitato potrà essere paralizzato parzialmente (Velocità -10).

Da 101 a 160 colpi di veleno il malcapitato potrà essere paralizzato parzialmente (Velocità -10).

Da 161 a 230 colpi di veleno, il malcapitato potrà essere paralizzato parzialmente (Velocità -20).

Da 231 a 260 colpi di veleno, il malcapitato subirà una paralisi degli arti inferiori.



Liv 4: [Durata: 3 Turni]

Da 1 a 20 colpi di veleno, il malcapitato potrà essere paralizzato parzialmente (Velocità -5).

Da 21 a 90 colpi di veleno, il malcapitato potrà essere paralizzato parzialmente (Velocità -10).

Da 91 a 160 colpi di veleno il malcapitato potrà essere paralizzato parzialmente (Velocità -15).

Da 161 a 230 colpi di veleno, il malcapitato potrà essere paralizzato parzialmente (Velocità -20).

Da 231 a 260 colpi di veleno, il malcapitato potrà essere paralizzato parzialmente (Velocità -25).

Da 261 a 330 colpi di veleno, il malcapitato subirà una paralisi di arti inferiori e superiori.



Liv 5: [Durata: 4 Turni]

Da 1 a 20 colpi di veleno, il malcapitato potrà essere paralizzato parzialmente (Velocità -5).

Da 21 a 90 colpi di veleno, il malcapitato potrà essere paralizzato parzialmente (Velocità -10).

Da 91 a 160 colpi di veleno il malcapitato potrà essere paralizzato parzialmente (Velocità -15).

Da 161 a 230 colpi di veleno, il malcapitato potrà essere paralizzato parzialmente (Velocità -20).

Da 231 a 260 colpi di veleno, il malcapitato potrà essere paralizzato parzialmente (Velocità -25).

Da 261 a 390 colpi di veleno, il malcapitato potrà essere paralizzato parzialmente (Velocità -30).

Da 391 a 400 colpi di veleno, il malcapitato subirà una paralisi totale.





• Abilità Innata: Controllo degli Scorpioni - Hijutsu



Descrizione: Tramite la propria concentrazione lo shinobi va ad influire sul volere degli scorpioni e viceversa; si viene quindi a creare una sorta di legame. Il volere degli scorpioni è importante tanto quanto quello del ninja che ne assume il controllo; tramite la perseveranza, l’impegno, il coraggio di fronte ad una probabile morte lo shinobi sarà in grado di attuare nuove strategie, ovviamente sempre aiutato dai suoi inseparabili amici. [Sigilli: Nessuno | Esecuzione: Istantanea | Durata: 2 Turni + 1 Ogni 10 Punti Ninjutsu]

Costo Chakra: 2

Livello: Genin

Villaggio: Suna

Clan: Sasori







• Caratteristiche dei portatori:



Esteriormente l’individuo non muta il suo aspetto in modo considerevole. I capelli tuttavia subiscono uno insolito schiarimento dovuto al meccanismo con il quale gli scorpioni tentano di proteggere dal sole il loro padrone. La carnagione del Sasori risulterà leggermente più scura del normale, caratteristica assunta grazie alla colorazione degli scorpioni che si vanno a controllare.





• Controllo degli scorpioni Livello 1: {Stats Minime: Mente 15, Ninjutsu 25}



La capacità di controllare gli scorpioni dell’individuo è quella di un principiante. Gli scorpioni hanno da poco scelto il loro padrone, e ancora questo viene particolarmente condizionato da loro. In particolare è in grado di uscire allo scoperto solo nelle ore diurne e l’acqua in qualche modo viene vista come pericolo. Trasferendo il chakra agli scorpioni questi potranno fornire all’utilizzatore dell’innata, alcuni benefici, che risulteranno ancora piuttosto limitati. Inoltre il portatore non è in grado di parlare ai propri scorpioni, ma solo di percepire i consigli che loro hanno da dargli. Quindi gli insetti da lui controllati avranno proprie capacità e non saranno in grado di rispondere ai comandi del Sasori.



• Controllo degli scorpioni livello 2: {Stats Minime: Mente 25, Ninjutsu 35}



La capacità di controllare gli scorpioni dell’individuo è quella di un praticante medio. Gli scorpioni hanno scelto il loro padrone oramai da qualche tempo e ne conoscono le peculiarità e capacità. Il portatore dell’innata riesce a percepire alcuni consigli dagli scorpioni, ma l’iniziativa è sua. L’acqua in qualche modo viene vista ancora come pericolo. Trasferendo il chakra agli scorpioni questi potranno fornire all’utilizzatore dell’innata, alcuni benefici. Il portatore dell’innata è in grado di parlare con i propri protetti, ma questi ancora posseggono una certa autonomia nei movimenti. Quindi gli insetti da lui controllati avranno proprie capacità e non saranno in grado di rispondere ai comandi del Sasori completamente.



• Controllo degli scorpioni livello 3: {Stats Minime: Mente 35, Ninjutsu 45}



La capacità di controllare gli scorpioni dell’individuo è quella di un praticante esperto. Gli scorpioni hanno scelto il loro padrone da molto tempo e ne conoscono le peculiarità e capacità. Il portatore dell’innata non riesce più a percepire i consigli che gli scorpioni gli possono dare, in quanto si sta attuando una sorta di fusione mentale tra i due. L’acqua in qualche modo viene vista come pericolo solo in situazioni di particolare difficoltà (Esempio: il portatore si trova in mezzo al mare). Trasferendo il chakra agli scorpioni questi potranno fornire all’utilizzatore dell’innata, benefici considerevoli. Il portatore dell’innata è in grado di parlare con i propri protetti, e devono sottostare ai suoi ordini qualunque cosa accada. Tuttavia gli insetti da lui controllati avranno proprie capacità e saranno in grado di rispondere ai comandi del Sasori completamente.



• Controllo degli insetti livello 4: {Stats Minime: Mente 45, Ninjutsu 65}



La capacità di controllare gli scorpioni dell’individuo è quella di un esperto. Gli scorpioni hanno scelto il loro padrone da molto tempo e ne conoscono le peculiarità e capacità. La fusione mentale tra gli scorpioni e il portatore è completamente attuata, e le decisioni vengono prese insieme. L’acqua non viene vista come pericolo. Gli scoprioni cammineranno sulla superficie grazie al chakra. Se dovessero sprofondare e rimanere sotto acqua per 1 Turno, morirebbero. Ogni scorpione Morto causa nel Portatore un Danno Lieve-Medio. Trasferendo il chakra agli scorpioni questi potranno fornire all’utilizzatore dell’innata, benefici considerevoli. Il portatore dell’innata è in grado di parlare con i propri protetti e devono sottostare ai suoi ordini qualunque cosa accada. Tuttavia gli insetti da lui controllati avranno proprie capacità e saranno in grado di rispondere ai comandi del Sasori completamente.



• Controllo degli insetti livello 5: {Stats Minime: Mente 60, Ninjutsu 85}



La capacità di controllare gli scorpioni dell’individuo è quella avanzata. Gli scorpioni hanno scelto il loro padrone da molto tempo e ne conoscono le peculiarità e capacità. La fusione mentale tra gli scorpioni e il portatore è completamente attuata, e le decisioni vengono prese insieme. L’acqua non viene vista come pericolo. Gli scoprioni cammineranno sulla superficie grazie al chakra. Se dovessero sprofondare e rimanere sotto acqua per 2 Turni, morirebbero. Ogni scorpione Morto causa nel Portatore un Danno Lieve. Trasferendo il chakra agli scorpioni questi potranno fornire all’utilizzatore dell’innata, benefici considerevoli. Il portatore dell’innata è in grado di parlare con i propri protetti e devono sottostare ai suoi ordini qualunque cosa accada. Tuttavia gli insetti da lui controllati avranno proprie capacità e saranno in grado di rispondere ai comandi del Sasori completamente.





Derivate Livello 1: Genin

Nome: Tecnica della Visione Ottica

Descrizione: Questa tecnica viene utilizzata prevalentemente in atti di spionaggio. Dopo aver attivato l’innata, il Sasori andrà ad ordinare ad uno dei suoi scorpioni di avanzare per avvicinarsi al soggetto o il luogo che si vuol spiare. Confluendo il chakra negli occhi, il Sasori otterrà la capacità di poter vedere quello che sta osservando il suo scorpione, rimanendo immobile sul posto.Il collegamento sarà puramente mentale e le immagini trasmesse risulteranno confuse e disordinate, oltre ad essere in bianco e nero, dato che gli insetti non distinguono i colori. Un minimo movimento annulla la tecnica.
[ Sigillo: Capra (mantenuto) | Esecuzione: istantanea | Durata: 3 turni]
Utilizzo Chakra: 5
Villaggio: Suna
Clan: Sasori
Livello Minimo: Genin



Nome: Avanzata dell’orda

Descrizione: Tramite questo particolare jutsu, il portatore va ad inserire il proprio chakra negli scorpioni. Tramite il livello di intensità del chakra questi tradurranno il segnale inviato a loro in una situazione di pericolo più o meno evidente (da specificare nell’attacco). Una volta dato l’input agli insetti controllati, questi andranno a muoversi verso il nemico, quasi uniformemente. Quando raggiungeranno l’avversario si disporranno attorno a lui e attaccheranno con degli spruzzi di veleno dall’estremità della coda. Gli effetti del veleno sono corrosivi. A contatto con l`avversario, la pelle viene corrosa, creando cosi un ustione di 1° grado di un area di 1 cm quadrato. A contatto con altri tipi di tessuti, la pelle sottostante non verra raggiunta dal veleno (specificare quale parte del corpo si intende colpire). L’attacco non avrà effetto se gli scorpioni non arriveranno almeno ad un metro di distanza dal nemico. Se sono presenti fonti di acqua ad almeno 1 metro di distanza da uno o più scorpioni l’attacco non avrà effetto alcuno (Da Jounin questo Malus decade). Usando questo Jutsu, le capacità comuni del veleno, vengono annullate. Scorpioni da utilizzare: Minimo 10, Massimo 30. [Sigilli: Tigre | Esecuzione: Istantanea | Durata: Istantanea]

Costo Chakra: 5

Livello: Genin

Villaggio: Suna

Clan: Sasori

Tipo: Ninjutsu





Nome: Muro di Scorpioni

Descrizione: Una delle tecniche difensive più usate dai membri appena entrati nella famiglia di Sasori. Tramite un ferreo controllo del chakra e la successiva espulsione dai fori del chakra, si andrà a trasmettere agli scorpioni la situazione di pericolo in cui il portatore versa. Tramite il legame che lega le due parti, gli scorpioni si andranno a disporre verticalmente formando un muro dello spessore di 50 cm, alto 170 cm e largo 130 cm. Se l’attacco avversario sarà a base dell’elemento acqua, il muro non avrà effetto e gli scorpioni faranno tutto il possibile per non essere colpiti dal liquido. Se sono presenti fonti d’acqua ad 1 metro di distanza dagli scorpioni o dall’utilizzatore o meno, il muro non verrà eseguito. Il muro andatosi a creare, sarà in grado di proteggere l’utilizzatore dal lancio di armi e da ogni tipo di Jutsu, eccezione fatta per i Suiton. La resistenza del muro è 30 +5 ogni 10 punti Ninjutsu. I Katon hanno -20% di danno. Il Jutsu Impiega Minimo la Metà degli Scorpioni, Massimo Tutti gli Scorpioni. [Sigilli: Tigre, Capra, Mezza Capra, Serpente, Bue | Esecuzione: Istantanea | Durata: Secondo il volere dell`utilizzatore. Max 3 turni]

Costo Chakra: 10

Livello: Genin

Villaggio: Suna

Clan: Sasori

Tipo: Ninjutsu



Derivate Livello 2: Chuunin



Nome: Esoscheletro

Descrizione: Uno dei jutsu più efficaci usati da quegli individui che oramai hanno un rapporto quasi stabile con i propri scorpioni. Tuttavia, il legame tra gli animali e l’uomo in questa tecnica non va ad influire. Il jutsu si basa su una delle proprietà che posseggono gli scorpioni ovvero l’esoscheletro. Richiamando una quantità di chakra discreta, è possibile indurire la propria pelle notevolmente, in modo che questa sia in grado di difendere l’utilizzatore dagli attacchi portati da Taijutsu, armi e Ninjutsu a patto però che non siano a base Suiton. La resistenza ai colpi di Taijutsu aumenta di +20 (alla Stamina), mentre contro i Ninjutsu aumenta di +10 (alla Stamina). Se il Ninjutsu è un Katon, l`esecutore non risentira dei danni, a patto che questo non utilizzi più di ( Ninjutsu Sasori /3) Punti chakra. Se il Ninjutsu è un Suiton, il danno viene raddoppiato. Contro armi bianche: Se il colpo viene sferrato ad una forza inferiore o pari a 30, il Sasori non risentirà dei danni. Se superiore,verra accusato come un normale colpo di lama. [Sigilli Tigre, Capra, Serpente, Bue, Tigre, Serpente, Cavallo, Cane | Esecuzione: Istantanea | Durata: 5 turni]

Spesa Chakra: 15

Livello: Chunin

Villaggio: Suna

Clan: Sasori

Tipo: Ninjutsu





Nome: Attacco Sotterraneo

Descrizione: Il Sasori, con questo particolare jutsu ordina ai propri scorpioni di attaccare il nemico. Trasmettendo inoltre le caratteristiche del terreno ai suoi protetti, questi andranno a scegliere la traiettoria più breve per raggiungere il nemico e farlo sprofondare nel sottosuolo. Gli scorpioni inizieranno quindi a scavare nella zona immediatamente di fronte al Sasori, inserendosi nel sottosuolo, a circa due metri dalla superficie. Una volta sotto il nemico inizieranno a smuovere il terreno fino a farlo sprofondare. L’avversario sarà quindi costretto ad attendere l’interruzione del movimento per risalire, interruzione che avverrà non appena trascorreranno 3 turni dall’avvio. L’attacco non verrà compiuto se nel sottosuolo saranno presenti falde acquifere consistenti o fiumi, laghi. La massima profondità in cui può sprofondare il malcapitato, è di due metri. Inoltre l`area in cui il terreno frana è di tre metri quadrati. Ad ogni turno aumenta di un metro quadro. Impossibile da eseguire in Mare. Scorpioni Minimi da utilizzare: 120. [Sigilli: Tigre (Durante tutta l’esecuzione dell’attacco)|Esecuzione: istantanea | Durata: 3 turni]

Spesa Chakra: 15

Livello: Chunin

Villaggio: Suna

Clan: Sasori

Tipo: Ninjutsu



Derivate Livello 3: Jounin



Nome: Sangue Velenoso

Descrizione: Il Sasori ordina ai propri scorpioni di avvelenare appositamente il suo sangue. Questo avverrà tramite l’azione simultanea di tutti gli animali, che andranno a pungere il portatore, facendo affluire nel suo sangue il veleno di cui dispongono. Al momento del contatto con gli scorpioni, questi causeranno al portatore un danno Medio. La successiva produzione di ferite e il contatto con l’avversario, provocherà in lui un avvelenamento parziale e l’impossibilità di muovere la parte del corpo venuta a contatto con il sangue avvelenato dell’utilizzatore, per 3 turni e una diminuzione della propria velocità (-20 Per 4 Turni). Se l’avversario è bagnato il sangue che verrà a contatto con la sua pelle evaporerà istantaneamente e l’attacco non avrà successo. Il sangue rimarrà avvelenato per 6 turni, al termine dei quali il portatore subirà un danno Medio per infezione. Scorpioni da utilizzare: Tutti. [Sigilli: Tigre, Capra, Bue, Tigre, Serpente|Esecuzione: Istantanea|Durata: 6 turni]

Chakra: 20

Livello: Jounin

Villaggio: Suna

Clan: Sasori

Tipo: Ninjutsu





Nome: Saliva Acida

Descrizione: Questo particolare jutsu consente al portatore di far si che la sua saliva acquisti una capacità corrosiva non trascurabile. La concentrazione del proprio chakra nella bocca farà si che la saliva diventi istantaneamente corrosiva, assumendo le stesse proprietà dell’acido solforico. Questo cambiamento sarà dovuto grazie al particolare sistema circolatorio che il Sasori possederà e in particolare la saliva acquisirà la proprietà del veleno degli scorpioni che si controllano. L’espulsione della saliva contenuta nella bocca e il successivo contatto di essa con l’avversario provocherà in lui un ustione di 2° grado. Se invece il nemico sarà bagnato verrà inflitta un ustione di 1° grado. Colpendo punti delicati (occhi, bocca, ecc…) si subirà un Infezione che diminuirà le Statistiche di -10 Punti per 4 Turni. La saliva diverrà Viscosa e Appiccicosa dopo 1 Turno. La saliva rimarrà acida per 4 turni. [Sigilli: Tigre, Serpente, Cavallo | Esecuzione: Istantanea | Durata: 4 turni]

Chakra: 20

Livello: Jounin

Villaggio: Suna

Clan: Sasori

Tipo: Ninjutsu



Nome: Prigione degli scorpioni

Descrizione: [Necessita l`utilizzo di 100 scorpioni] Il Sasori concentra il chakra per inviare un comando mentale ai proprio alleati. Gli scorpioni si dirameranno all’ inizio ai piedi dell’avversario, per poi rinchiuderlo all’interno di una sorta di cupola. In alternativa il Sasori potrebbe utilizzare questa tecnica per formare una cupola protettiva intorno a sé. All’ aumentare dell’abilità di controllo degli scorpioni del Sasori sarà possibile includere più persone all’interno della cupola, a patto che si trovino a distanza molto ravvicinata tra loro. Gli scorpioni saranno legati tra loro tramite chakra e sarà estremamente difficile separarli. Armi da lancio o da mischia o attacchi semplici utilizzati contro la cupola sia dall’interno che dall’esterno non avranno alcun effetto, le abilità ninjutsu e taijutsu potranno invece creare varchi all’interno della prigione a patto che l’utilizzatore abbia un valore di abilità almeno pari a quello del Sasori che ha eseguito la tecnica. (Stamina cupola: 40+1 ogni 2 punti Ninjutsu|Grandezza: 2m+1 ogni 20 punti Ninjutsu di raggio)
[Sigilli: Gallo- Serpente- Dragone-Cinghiale|Esecuzione Istantanea|Durata:Fino a scioglimento tecnica]
Utilizzo chakra: 20
Villaggio:Suna
Clan:Sasori
Livello minimo: Jounin



Nome: Armatura di Sasori

Descrizione: Justu difensivo di particolare efficacia. Saldo controllo sui propri scorpioni da parte del portatore, farà si che gli animali si vadano a disporre inizialmente in modo circolare attorno al padrone. Nel turno successivo questi inizieranno a salire sul corpo dell’utilizzatore disponendosi l’uno addossato all’altro in modo da formare una sorta di armatura in cui le scaglie sono rappresentate dai vari scorpioni. L’armatura rifletterà automaticamente i raggi del sole, la proprietà difensiva dell’armatura di Sasori sarà la seguente: verranno parati senza alcun problema gli attacchi da armi da lancio, se l’avversario dovesse venire a contatto con l’armatura, questo subirà immediatamente un danno Lieve da ustione, si posso parare gli attacchi Ninjutsu di elemento Katon senza problemi (A patto che non utilizzino più di (Ninjutsu Sasori/ 3) Punti Chakra; se verrà inflitto un danno che utilizzi l’elemento acqua, questo avrà effetti ridotti del -50%. Inoltre si acquista un Bonus sulla Stamina di +30 Punti. L’armatura rimane attaccata al Sasori per 4 turni. Tecnica utilizzabile una volta ogni 2 giorni. Scorpioni da utilizzare: Tutti. [Sigilli: Tigre, Serpente, Cavallo, Tigre, Cane, Cavallo, Bue, Serpente, Scimmia, Bue x 2|Esecuzione: 2 turni | Durata: 4 turni]

Chakra: 40

Livello: Jounin

Villaggio: Suna

Clan: Sasori

Tipo: Ninjutsu



Derivate Livello 4: Anbu

Nome: Tecnica Superiore dell’avanzata dell’Orda

Descrizione: Tramite questo particolare jutsu, il portatore va ad inserire il proprio chakra negli scorpioni. Tramite il livello di intensità del chakra questi tradurranno il segnale inviato a loro in una situazione di pericolo più o meno evidente (da specificare nell’attacco). Una volta dato l’input agli insetti controllati questi andranno a muoversi verso il nemico uniformemente. Quando raggiungeranno l’avversario si disporranno attorno a lui e attaccheranno con degli spruzzi di veleno dall’estremità della coda. Gli effetti del veleno sono corrosivi. A contatto con l`avversario, la pelle viene corrosa, creando cosi un ustione di 3° grado di un area di 1 cm quadrato. A contatto con altri tipi di tessuti, la pelle sottostante verra raggiunta dal veleno causando un ustione di 2° grado (specificare quale parte del corpo si intende colpire). Nel turno successivo, si potrà decidere se spendere ancora chakra per far si che gli scorpioni assaliscano il nemico provocandogli due ustioni di 3° grado sul petto di un area di 50 cm quadri. Una volta effettuato l’attacco gli scorpioni moriranno. Ne consegue una perdita dei protetti per una settimana, al termine della quale tutto tornerà come prima. Scorpioni da utilizzare: Metà di quelli posseduti. [Sigilli: Tigre, Serpente, Ratto | Esecuzione: Istantanea | Durata: 1 turno+1 facoltativo]

Chakra: 40

Livello: Anbu

Villaggio: Suna

Clan: Sasori

Tipo: Ninjutsu



Derivate Livello 5: Special Jounin



Nome: Trasformazione dello Scorpione Rosso

Descrizione: Tecnica finale del clan Sasori. L`esecutore, immettendo il proprio chakra negli scorpioni, farà muovere questi in direzione del suo stesso corpo. Nel turno seguente, questi, si dirigeranno sugli arti inferiori del Sasori, ricoprendoli, mentre il resto degli scorpioni formeranno il busto di uno scorpione gigante. Le braccia del Sasori, muteranno, divenendo come quelle di uno scorpione, mentre anche la parte rimanente del suo corpo, dalla vita in su, si ingrandirà notevolmente. Alto 300 cm, lungo 410 cm e largo 200 cm. Gli scorpioni, inoltre, si fonderanno tramite il chakra dell`esecutore, cosi che il corpo dello scorpione formato sia ben compatto. Velocità, Forza e Stamina aumenteranno in modo vertiginoso (+40), mentre sarà impossibile per il Sasori eseguire Jutsu da lui appresi. Sarà inolte dotato di una coda lunga ben 2 m, dotata di un veleno potenzialmente mortale e di ben otto arti sui quale muoversi. Sarà possibile, per il trasformato, arrampicarsi su ogni tipo di superficie, sputare veleno corrosivo dalla coda, cosi da causare ustioni di 2° grado sull`50% del corpo avverso, e compiere salti di oltre 15 m. Alla fine del Jutsu, il Sasori si trovera senza neanche un solo scorpione, mentre il suo corpo avrà un malus sulle statistiche fisiche non indifferente (-45). Gli scorpioni non torneranno prima di 1 Mese (Da specificare nelle Note). Scorpioni da utilizzare: Tutti. [Sigilli: Nessuno|Esecuzione: 2 turni|Durata: 4 turni]

Chakra: 60

Livello: Special Jounin

Villaggio: Suna

Clan: Sasori

Tipo: Kinjutsu
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://gdrn.forumattivo.it
 
Tecniche Clan
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica..sempre peggio!!!!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
GdrN :: Villaggi e Clan :: Suna :: Clan :: Sasori-
Vai verso: