GdrN

.
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Tecniche Clan

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin


Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 06.12.10

MessaggioTitolo: Tecniche Clan   Mar Dic 07, 2010 4:00 pm

CLAN: di Deidara
Villaggio: Iwa
Storia:Il clan nacque alcune generazioni fa. Un portatore del demone tasso, Riyuzaki, aveva grazie al demone, la capacità del totale controllo dell`argilla. Non solo poteva plasmarla, ma poteva controllarla e fare ciò che voleva. Al villaggio avrebbe fatto molto comodo questa peculiare abilità, ma sfortuna volle che Riyuzaki non era un ninja, bensì un semplice scultore, che usava la sua abilità per realizzare bellissime opere. Difatti Iwa è da sempre paese ricco di statue e monumenti, molti di questi portano la firma di questo uomo. Egli pero, voleva poter dare le sue stesse possibilità ai suoi figli, ma non poteva, dato che il proprio potere non derivava da un innata, ma da un demone, che, grazie alla vita tranquilla dell`uomo, non ebbe mai motivo di desiderare di prevalere sulla forza portante. Riyuzaki non cercava quindi un modo per poter tenere tra i suoi geni quelle capacità, e cosi gli venne in aiuto lo Tsuchikage del tempo, che gli disse di aver trovato un modo per mantenere nel suo corpo quel potere, ma ad una condizione gli avrebbe concesso di tenerlo. Ovvero, che il primogenito dell`uomo, avrebbe dovuto intraprendere la carriera da ninja. Riyuzaki accettò. Dopo una lunga operazione, e svariati riti, il corpo dell`uomo fu plasmato, e sui suoi palmi recava delle mani nel quale si poteva lavorare l`argilla. Il demone fu liberato durante l`operazione, e andò a nascondersi oltre le montagne, non senza lasciare alle sue spalle distruzione e morti. Ora nel corpo di Riyuzaki scorreva un chakra speciale, che era una fusione tra una piccola parte di quello del demone e quella dell`uomo. Nacque cosi questo clan, il cui più famoso esponente è il traditore Deidara.
Stile e Comportamento:Nel clan vi è un grande amore per l’arte, ogni elaborato è considerata una piccola opera, e la loro stessa esplosione è arte.
Abilità Generiche:Grazie alla propria abilità innata riescono a generare dal proprio chakra beh 4 tipi di chakra in totale (C1,C2,C3,C4), che riescono ad immettere nell’argilla lavorata da delle bocche presenti sui palmi delle mani controllano i loro elaborati e sono in grado di farli esplodere a comando. Possiedono anche una bocca situata sul cuore ma si apre solo al massimo livello dell’innata.

Caratteristiche Clan di Deidara:
Bocche: Ai palmi delle mani sono presenti due bocche, nelle quali viene ingerita dell’argilla. Queste bocche lavorano i corpi d’argilla, mischiandoli al contempo con il chakra speciale del ninja, che potrà cosi dare diverse forme all’argilla, controllandone successivamente tramite il proprio chakra i movimenti e le eventuali trasformazioni e esplosioni. Di base le bocche sono sempre chiuse e dunque praticamente non visibili da uno che non conosce tale caratteristica.
Opere: Le opere possono aumentare di dimensioni, cosi facendo, il raggio dell’esplosione sarà molto più ampio, ma la potenza dell’esplosione e la sua efficacia rimarranno legate al tipo di chakra utilizzato: C1, C2, C3 o C4.

Dotazione:
Sacche di Argilla: E` una coppia di "zainetti" portati legati ad una cintura con 5Kg (5000g) di argilla lavorabile. Se si volesse avere altre argilla oltre a quella standard si necessita di un approvazione da parte del capoclan OFF. E` possibile avere un numero massimo di 2 coppie di sacche.
Fotocamera Oculare: Piccola fotocamera con fermo immagine. Attrezzo peculiare del clan di Deidara. Può zoomare fino a 500 metri. Questo oggetto sarà dato solo ai meritevoli (a discrezione del capo clan OFF)!



Chakra Speciale:
All’aumento del livello dell’abilità innata corrisponde un potenziamento del chakra speciale utilizzato a creare le varie opere. Questi si dividono in C1, C2, C3, C4.

Elemento: Il clan di Deidara deve scegliere come elemento principale per forza il Doton.

C1: E’ il tipo di chakra più debole che permette al deidara di immetterlo in tutte le opere piccole che crea con le sue mani. Il C1 viene impastato dalle bocche poste sui palmi delle mani. Ha una potenza di impatto pari a 50 nel punto d’impatto e nel raggio di 20cm attorno al punto di impatto e un’onda d’urto a forza 10 nei restanti metri di diametro.
Area esplosione: 2.5m di diametro (5m per opere ingrandite)

C2: E’ uno stile di chakra più potente e particolare che può essere usato solo per creare il Dragone di C2 e poi tramite questo draghi più piccoli esplosivi. Il C2 viene impastato dalle bocche poste sui palmi delle mani per creare il dragone ma questo non può esplodere, le opere esplosive di C2 vengono create dal dragone stesso. Il danno delle opere di C2 è molto più consistente, ha una potenza pari a 70 nel punto d’impatto e nei 20 cm adiacenti, oltre è di 40.
Area esplosione: Vedere Tecnica

C3: Permette l’esplosione delle opere più grandi creando un’esplosione dall’ampissimo raggio. Il C3 viene impastato dalla bocche poste sui palmi ma le opere create in questo modo non avranno vita e quindi non potranno essere controllate dal Deidara stesso. La potenza è pari a 100 nel punto d’impatto entro 5 metri dall’esplosione e 70 nei 100 metri adiacenti. Oltre i 100 metri la potenza è paria a 40.
Area esplosione: 200m di diametro

C4: E’ il tipo di chakra più potente, che permette di utilizzare le tecniche più potenti del clan. Viene impastato dalla propria bocca e non dalle bocche poste sui palmi. Il C4 ha un’esplosione particolare differente da tutte le altre.
Area esplosione: Vedere Tecnica

In tutti i casi di esplosione il Deidara ha la capacità di abbassare la potenza delle sue esplosioni se lo vuole, questo viene soprattutto fatto in caso di allenamento e simili.



Malus Statistiche:
I componenti di questo clan necessitano assolutamente di avere un livello di Mente e di Ninjutsu elevati, poiché il controllo e la lavorazione dell’argille richiede ottime doti mentali.
Genin: Ninjutsu & Mente minima 20
Chuunin: Ninjutsu & Mente minima 30
Special Jounin: Ninjutsu & Mente minima 40
Jounin: Ninjutsu & Mente minima 60
Jounin S: Ninjutsu & Mente minima 70



Malus Innata:
Se si usa troppe volte la lavorazione con le mani dell’argilla, superando le concessioni date per livelli, le bocche nei palmi delle mani si irrigidiranno serrandosi, rendendo impossibile:
- La lavorazione dell’argilla.
- L’utilizzo corretto dei sigilli.
- Impugnare armi.

Questo malus durerà un tot di turni a seconda del livello di innata posseduto. Se non si utilizzano le bocche per 5 turni il conteggio si azzera poiché essendosi riposate possono nuovamente lavorare.



Malus Opere:
- Se si perde il controllo di un opera, sia volontariamente che involontariamente, non sarà possibile riacquisirlo in seguito.
- Se del Chakra puramente Raiton viene a contatto con tutte le opere ad eccezione del dragone di C2, queste si disattiveranno (le opere si disinnescano non potendo esplodere). Il jutsu Raiton deve essere di livello pari o superiore all`opera del Deidara.
- Se una opera viene colpita da una attacco che azzera la loro stamina non potranno più ne esplodere ne essere controllate.
-Il Deidara può controllare le sue opere fino ad una distanza massima di 2 metri ogni punto mente oltre al quale non potranno andare.



Statistiche Opere:
Le opere che ogni membro del clan può produrre e il cui numero varia dal livello dell`innata; hanno statistiche proprie, scelte a discrezione dell`utilizzatore e da rivelare nel turno in cui le opere vengono plasmate per mezzo della tecnica delle opere di C1. Le opere vengono create di dimensioni piccolissime e appena rilasciate (a piacere del deidara) queste si ingrandiscono assumendo le grandezze originali dell’animale di cui hanno la forma. Ogni tipologia di opera poi ha una stat caratteristica che deve essere più alta di tutte le altre per evitare che l`opera stessa perda la sua natura. (Es. un golem non può essere meno resistente di un quadrialato, e un quadrialato non può essere più lento di un normale uccellino ecc.) Le stats di queste ultime, che non hanno niente a che fare con la loro potenza esplosiva data dal chakra contenuto al loro interno, varia poi a seconda della mente e il ninjutsu dell`utilizzatore ossia l`abilità di controllare le opere tramite comandi psichici e di plasmarle dando la forma che più si addice alla caratteristiche richieste. (Ad esempio se un uccellino viene creato con la stats velocità più alta di un altro questo avrà ali più ampie e forma più affusolata ecc.). I punti disponibili da poter distribuire tra le 3 statistiche delle opere (velocità,stamina e forza) mentre la mente e le tre arti (ninjutsu,genjutsu e taijutsu) saranno pari a 0 in quanto le opere si muovono tramite la mente del ninja stesso. Le statistiche si possono ricavare dal seguente schema:

Opera Piccola:
Punti Stats totali da distribuire = (Mente + Ninjutsu)*0,75
Massimo punteggio assegnabile alla Stats caratteristica = nin*0,75

Opera Ingrandita:
Quando un`opera viene ingrandita dall`apposita tecnica ogni sua statistica aumenta del 33% così che
Punti Stats totali da distribuire = Mente + Ninjutsu
Massimo punteggio assegnabile alla Stats caratteristica = Ninjutsu

Le opere dei Serpenti e dei Quadrialati possiedono tali regole sulle Statistiche
Punti Stats totali da distribuire = (Mente + Ninjutsu)*0.75
Massimo punteggio assegnabile alla Stats caratteristica = Ninjutsu

Stats massima più alta assegnabile per opera: quadrialati - vel, uccellini - vel, golem - sta, ragni - vel, millepiedi - for, serpenti - for, pesci – vel.


Dettagli delle Opere Piccole:

Ragno: I ragni sono grandi come dei veri ragni (circa 2cm di lunghezza) nella prima versione, se ingranditi aumentano le loro dimensioni di 10 volte. Possono camminare su tutte le superfici anche a testa in giù. In acqua però non riescono a muoversi. Possono insinuarsi nel terreno con grande facilita quando sono piccoli, ma una volta sottoterra non riescono più a muoversi bene (-30% alla loro velocità).
Millepiedi: I millepiedi sono grandi come quelli veri nella prima fase (circa 4cm di lunghezza), se ingranditi diventano 10 volte più grandi. Possono avvolgere l’avversario e camminare su tutte le superfici. In acqua non possono muoversi. Possono infilarsi sottoterra dove mantengono la loro capacita di muoversi.
Uccellino: Gli uccellini sono grandi come dei passerotti, diventano 10 volte più grandi se ingranditi. Possono volare fino a 100 metri di altezza con sopra il Deidara se possiedono almeno 20 punti alla Forza, più una persone per ogni 20 punti alla Forza supplementari e solo se ingranditi. Non possono assolutamente muoversi in acqua.
Quadrialati: Sono velocissimi e questa è la loro caratteristica principale, sono tuttavia leggeri e quindi piuttosto influenzabili dai forti spostamenti d`aria. Non si possono ingrandire in nessun modo. Inoltre non posso muoversi in acqua.
Golem: Non possono quasi muoversi per via della loro lentezza. Sono però utili quando si ingrandiscono come scudo a forti attacchi grazie alla loro stamina eccellente. Una volta ingranditi non possono esplodere. In acqua non posso muoversi. Piccoli sono alti 15cm circa e ingranditi diventano alti 2 metri.
Serpenti: I serpenti grandi come serpenti veri (circa 1m di lunghezza) possono insinuarsi nel terreno con facilita e muoversi agilmente. Possono stringere il nemico con forza. Non posso essere ingranditi essendo già più grandi. Può essere plasmato un solo serpente per mano per un massimo di 2 a qualsiasi livello dell`innata.
Pesci: Possono muoversi solamente in acqua e possiedono la grandezza di normali pesci lunghi circa venti centimetri. Possono raggiungere i 100 metri di profondità.



Nome: Modellare l’Argilla
Descrizione: Tramite l’innata (sempre attiva) si può far esplodere l’argilla che è stata impastata con uno dei tipi di chakra esplosivi, creati grazie a questa innata, portando una delle due mani a formare mezzo sigillo della Capra. Per la creazione delle opere sarà possibile utilizzare l’argilla già impastata ma solo un numero di grammi pari a quelli utilizzati per creare l’opera. [Sigilli: Mezza Capra (per far esplodere le opere) | Esecuzione: Sempre attiva (le opere esplodono istantaneamente) | Durata delle opere: 2 Turni più 1 Turno ogni 10 Punti in Ninjutsu]
Tipo: Hijutsu
Utilizzo Chakra: 2
Villaggio: Iwa
Clan: Deidara
Livello Minimo: Genin


LIVELLO 1 – Genin
Chakra massimo utilizzabile: C1
Opere Creabili in un Turno: 2 opere (una per mano).
Attivazione Malus: Il Malus si attiva dopo l`attivazione di 3 tecniche derivate di creazione (cioè tecniche che richiedono l`impasto dell`argilla)
Durata Malus: Il Malus dura per 4 turni.

Derivate:

Nome: Tecnica Delle Opere Piccole di C1
Descrizione: [Costo Argilla x Opera: 50g]Lo shinobi impasta il C1 con l’argilla immessa nel palmo della mano, in questo modo potrà creare un tot di opere piccole per mano per turno, il numero e determinato dal livello dell’innata. La loro potenza esplosiva non è elevata, ma causano danni da ustione di primo grado. Se le opere vengono colpite dall’avversario prima che il Deidara ne abbia controllato la detonazione e non vengono disintegrate o fatte a pezzi, queste avranno solo pochi secondi per poter essere fatte esplodere. Se si possiede un livello di Mente e Ninjutsu pari a 40 o superiore è possibile creare ed esplodere le opere in un unico turno (se le circostanze ambientali lo permettono).
[Sigilli: Nessuno | Esecuzione: 1 Turno (1 Turno Creazione – 2 Turno Esplosione) | Durata: fino all’esplosione o fine innata]
Tipo: Ninjutsu
Utilizzo Chakra: 10
Villaggio: Iwa
Clan: Deidara
Livello Minimo: Genin

Nome: Copia di Argilla
Descrizione: [Costo Argilla x Opera: 500g]La preparazione di questa copia avviene in due turni, Nel primo turno il ninja crea una piccola copia, mentre nel secondo turno sarà in grado di farle assumere sembianze naturali e di controllarne i movimenti. La copia avrà velocità pari a nin utilizzatore e le altre caratteristiche pari a nin/2 ma non potrà fare tecniche. Il clone potrà parlare, muoversi naturalmente e combattere in corpo a corpo a normalmente. Il clone non possiede nessun arma dell’originale (se la copia ha delle tasche queste saranno vuote). Tramite la vista di alcuni Doujutsu (come il Byakugan è possibile riconoscere il clone come copia). Se la copia viene in contatto con una qualsiasi tecnica di elemento Raiton la copia torna argilla inutilizzabile, come se fosse arrivata alla fine della sua normale durata. Con un Ninjutsu pari a 40 o superiore si necessita di un solo turno per completare la copia. La tecnica è normalmente cumulabile (cioè riutilizzabile).
[Sigilli: Topo, Cane | Esecuzione:1 Turno| Durata: 8 Turni]
Tipo: Ninjutsu
Utilizzo Chakra: 10
Villaggio: Iwa
Clan: Deidara
Livello Minimo: Genin

Nome: Modifica dell’opera
Descrizione: [Mente minima:50] Con abilità più che una tecnica il deidara è capace di rimodellare le opere stesse modificandone la consistenza ad esempio per intrappolare l’avversario nell’opera stessa. La velocità di modifica dell’opera è pari al ninjustu dell’utilizzatore in oltre durante la modifica è possibile modificare le statistiche dell’opera in quanto modificandone la fisionomia vengono modificate anche le caratteristiche fisiche. Il deidara può modificare 1 opera ogni 10 punti ninjustu. Il dragone C2 e il Karuda C4 non possono essere modificati. Con un livello di Ninjustu pari o superiore a 60 è possibile farlo nello stesso turno in cui si utilizzano altre tecniche. Non è possibile modificare più del 50% del corpo di un’opera, infatti sarà possibile creare per esempio braccia in più o piccoli tentacoli di argilla, ma non sarà possibile trasformare totalmente l’opera in un’altra.
[Sigilli: - | Esecuzione: Istantanea | Durata: -]
Tipo: Ninjutsu
Utilizzo Chakra: 5
Villaggio: Iwa
Clan: Deidara
Livello Minimo: Genin



LIVELLO 2 – CHUUNIN
Chakra massimo utilizzabile: C1
Opere Creabili in un Turno: 4 opere (2 per mano).
Attivazione Malus: Il Malus si attiva dopo l`attivazione di 4 tecniche derivate di creazione (cioè tecniche che richiedono l`impasto dell`argilla)
Durata Malus: Il Malus dura per 5 turni.

Derivate:

Nome: Tecnica Della Copia Esplosiva C1
Descrizione: [Necessita l’attivazione della tecnica “Copia di Argilla] Con questa tecnica il ninja può far esplodere la copia creata precedentemente con un esplosione di potenza pari al C1. L’esplosione avrà comunque la peculiarità di avere un raggio di esplosione di 10m rispetto al raggio normale definito dal C1. Per far esplodere la copia quest’ultima deve ingerire dell’argilla che avrà nella propria saccoccia di argilla (che e stata anch’essa copiata, ma che il vero Deidara non può riutilizzare). Cosi facendo, il suo corpo si gonfierà come un pallone gigante ed esploderà.
[Sigilli: Mezza Tigre (dell’originale) | Esecuzione: Quasi Istantanea (la copia ci mette qualche istante per gonfiarsi) | Durata: -]
Tipo: Ninjutsu
Utilizzo Chakra: 10
Villaggio: Iwa
Clan: Deidara
Livello Minimo: Chuunin



Nome: Tecnica Delle Proporzioni Maggiorate
Descrizione: Lo shinobi rende le sue opere piccole capaci di espandere e trasformarsi in opere più grandi, mantenendo però le stesse capacità sia caratteriali che esplosive. Si potranno pertanto cavalcare le opere che ora grandi almeno come il creatore stesso. (Le statistiche delle opere aumentano secondo lo schema) Con un livello di ninjustu pari o superiore a 80 è possibile attivare questa tecnica nello stesso turno in cui si utilizza la tecnica delle opere piccole di C1 e il deidara potrà espandere così le proprie opere anche al momento della creazione. Il peso delle opere ingrandite è 50Kg per opera ma da esse se si vuole riutilizzare l’argilla si potrà riutilizzare al massimo la stessa quantità utilizzata per crearle (non si avrà quindi 50Kg di argilla disponibile per opera).
[Sigilli: Cane | Esecuzione: Istantanea | Durata: vedi tecnica delle opere piccole]
Tipo: Ninjutsu
Utilizzo Chakra: 10
Villaggio: Iwa
Clan: Deidara
Livello Minimo: Chuunin



Nome: Infiltrazione Esplosiva C1
Descrizione: [Costo Argilla x Opera Completa: variabile] Per eseguire questa tecnica il Deidara deve ingerire una notevole quantità di argilla. Quindi il ninja dovrà inserire le proprie mani cariche di argilla in un materiale che deve essere sabbia, terra o acqua e rilasciando all’interno di questi materiali delle microbombe dotate di potenza C1. Per ciascuna microbomba vengono sprecati 50g di argilla. Trattandosi però di semplici e piccole esplosivi immobili la quantità di bombe fattibili è doppia rispetto al numero di opere creabili a seconda del livello dell`innata (es. un genin può plasmare 4 bombe, un chunin 8 ecc.). Il ninja può decidere quando plasmare le micro bombe dalla polvere di argilla. Queste bombe non possono essere controllate dal ninja e detoneranno il turno dopo le quali verranno plasmate.
[Sigilli: Nessuno | Esecuzione: Istantanea | Durata Esplosività Opere: 10 Turni]
Tipo: Ninjutsu
Utilizzo Chakra: 25
Villaggio: Iwa
Clan: Deidara
Livello Minimo: Chuunin



LIVELLO 3 – SPECIAL JOUNIN
Chakra massimo utilizzabile: C2
Opere Creabili in un Turno: 6 opere (3 per mano).
Attivazione Malus: Il Malus si attiva dopo l`attivazione di 5 tecniche derivate di creazione (cioè tecniche che richiedono l`impasto dell`argilla.
Durata Malus: Il Malus dura per 6 turni.

Derivate:

Nome: Dragone di C2
Descrizione: [Necessita di “Tecnica Delle Proporzioni Maggiorate” in scheda][Consumo Argilla x Dragone: 1000g] Il ninja necessita di impastare l’argilla con entrambe le man per creare una delle migliori opere del clan. Una volta creata l’opera si manifesterò come un piccolo drago, che pero, grazie all’influenza del C2 che si usa per questa tecnica, diverrà automaticamente un dragone enorme, lungo circa 10 metri, munito si estesissime ali. Capacità Drago: Volo fino a 200m di altitudine. Il drago stesso non può usare tecniche (tranne una particolare) ma potrà combattere al fianco del Deidara o aiutarlo nelle sua azioni. Il Drago viene controllato dal Deidara tramite un controllo mentale. Se il Deidara perdesse i sensi il drago si sfalderebbe immediatamente. Inoltre non può esplodere in nessun modo essendo inerte (non subisce l’effetto del Raiton). Si può creare solo un Dragone a combattimento per ogni 50 Punti in Ninjutsu. Il Dragone non può subire Genjutsu di alcun genere. Caratteristiche Dragone. Mente: 0, Forza=nin/2, Stamina=nin/1.5 Velocità=nin. Per creare il Drago si deve rimanere fermi senza aver la possibilità di correre. Entro la fine della tecnica spendendo altri 30 di chakra è possibile mantenere il drago per altri 8 turni. [Vale la regola del massimale 150 per le stats]
[Sigilli: Nessuno |Esecuzione: 1 Turni (preparazione e estensione del drago, nel turno di estensione il Deidara non potrà quindi usare tecniche ma potrà muoversi) | Durata: 8 turni]
Tipo: Ninjutsu
Utilizzo Chakra: 30
Villaggio: Iwa
Clan: Deidara
Livello Minimo: Special Jounin

Nome: Campo Minato C2
Descrizione: [Necessita di Dragone di C2 attivo] Per utilizzare questa tecnica il Deidara dovrà far creare al dragone un sacco di piccoli ragni (molto più piccoli del normale), di numero che si avvicina ai cinquanta. Questi una volta rigurgitati dal drago si insinueranno nel terreno, spargendosi per un area di circa 50 metri di diametro intorno all’esecutore della tecnica. Sotto terra i ragni si ingigantiranno diventando esplosivi di media grandezza. La loro esplosione è automatica e basta camminarci sopra per farli saltare in aria (come mine normali antiuomo). Il chakra usato è il C2, pertanto l’esplosione è molto potente. L’area di esplosione è di 5 metri per opera.
[Sigilli: Topo, Serpente, Gallo | Esecuzione: Due turni (primo turno creazione e sistemazione delle opere, secondo turno le opere possono entrare nel terreno e esplodere,durante il secondo turno il Deidara può utilizzare altre tecniche) | Durata della reattività degli esplosivi: 5 Turni]
Tipo: Ninjutsu
Utilizzo Chakra: 25
Villaggio: Iwa
Clan: Deidara
Livello Minimo: Special Jounin



LIVELLO 4 – JOUNIN
Chakra massimo utilizzabile: C3
Opere Creabili in un Turno: 8 opere (4 per mano).
Attivazione Malus: Il Malus si attiva dopo l`attivazione di 6 tecniche derivate di creazione (cioè tecniche che richiedono l`impasto dell`argilla)
Durata Malus: Il Malus dura per 7 turni.

Derivate:

Nome: Opera di C3
Descrizione: [Necessita di “Tecnica Delle Proporzioni Maggiorate” in scheda][Necessita di Ninjutsu pari a 75] [Costo Argilla: 1500g] Tecnica molto devastante, usata soprattutto nelle grandi guerre o assalti, utile per distruggere interi edifici. L’utilizzatore delle tecnica forma con entrambe le mani un ammasso di argilla (forma a piacere del creatore) che a differenza delle altre opere non ha vita propria. Questa bomba esplode a commando e a differenza di altre tecniche possiede una carica di chakra percettibile anche da un qualsiasi Chuunin anche a lontananza di oltre cento metri. La potenza distruttiva è terrificante e riempie un raggio di 200 metri intorno alla bomba stessa. La potenza dell’esplosione è enorme e supera la potenza del C2. La potenza è pari a 100 nel punto d’impatto entro 5 metri dall’esplosione e 80 nei 100 metri adiacenti. Oltre i 100 metri la potenza è paria a 50. E’ possibile crearne solo una di questa opera e può essere trasportata se non ancora espansa. Si necessiteranno poi 1 turno per l’ingrandimento ed un turno per l’esplosione. L`esplosione dell`opera comporta un consumo di 15 di chakra aggiuntivi che dovranno essere scalati dal fato.
[Sigilli: 92 (90 per la creazione, mezza capra per ingrandimento, mezza capra per esplosione) | Esecuzione: 2 Turni (primo turno creazione, secondo turno ingrandimento, al terzo turno potrà esplodere) | Durata: -]
Tipo: Ninjutsu
Utilizzo Chakra: 50
Villaggio: Iwa
Clan: Deidara
Livello Minimo: Jounin

Nome: Opera di C2
Descrizione: [Necessita della Tecnica “Dragone di C2” in scheda e attivata] Tramite un commando mentale del ninja il Dragone creato precedentemente può creare a sua volta un`unica opera a turno con il chakra C2. Le opere si creeranno dalla bocca del Drago avranno la forma di un draghetto affusolato dotato di vel= nin utilizzatore e diametro di esplosione 10m. A differenza di quelle create dal Deidara stesso queste opere non sono sotto il controllo del Deidara ma voleranno spedite nella via più retta possibile verso un avversario. Il Dragone può creare un uccellino a turno. A differenza di altre tecniche il Deidara deve solo concedere il chakra al Dragone, potendo occuparsi di altro nel frattempo (ovviamente non potrà eseguire altre tecniche che consumano chakra).
[Sigilli: Nessuno | Esecuzione: Istantanea | Durata: Istantanea]
Tipo: Ninjutsu
Utilizzo Chakra: 20
Villaggio: Iwa
Clan: Deidara
Livello Minimo: Jounin



Nome: Burattini di C1
Descrizione: [Costo per opera: 250g per mano] Il deidara impasta l’argilla che poi viene rigettata come un fiume dalle bocche poste sui palmi. Dal fiume di argilla si innalzano 2 burattini umanoidi che potranno combattere in corpo a corpo con l’avversario lasciando però un unico filo di argilla che rimarrà attaccato alle bocche del deidara. Se i burattini dovessero essere feriti questi verrebbero rigenerati dal flusso continuo di argilla, se però una parte dei burattini viene recisa di netto il deidara può decidere di ricomporre le parti del burattino oppure di creare due burattini più piccoli dalle due parti recise (utilizzando la tecnica Modellare l’argilla) ramificando il filo di argilla in modo da collegarlo ad entrambe le parti recise così da avere due burattini minori da un solo burattino (i burattini piccoli per crearsi ci metteranno un intero turno come quelli grandi). Per tutta la durata della tecnica il deidara non può usare tecniche che comportino l’uso delle mani essendo esse impegnate a mantenere il contatto con i burattini di C1. I burattini avranno velocità pari a nin utilizzatore e le altre caratteristiche pari a nin/2. I burattini minori creati da quelli grandi avranno sempre velocità uguale al ninjutsu ma le altre caratteristiche a nin/3, se poi si dividono ancora saranno nin/4 e così via. Raggiunta la statistica di nin/10 (quindi dopo 8 divisioni) i pezzi sono così piccoli che non si potranno più attaccare i fili e quindi le opere non potranno muoversi ma potranno solamente detonare. I burattini rimangono ad ogni modo più goffi di una copia d`argilla del deidara e risentono dell`effetto del raiton come le bombe di C1.
[Sigilli: Nessuno | Esecuzione: Istantanea(ci vuole tutto il turno per creare i burattini) | Durata: 5 turni]
Tipo: Ninjutsu
Utilizzo Chakra: 30
Villaggio: Iwa
Clan: Deidara
Livello Minimo: Jounin



LIVELLO 5 – JOUNIN S
Chakra massimo usabile: C4
Opere Creabili in un Turno: 10 opere (5 per mano).
Attivazione Malus: Il Malus si attiva dopo l`attivazione di 7 tecniche derivate di creazione (cioè tecniche che richiedono l`impasto dell`argilla)
Durata Malus: Il Malus dura per 8 turni.
Bocca sul petto: Da questo livello in poi al Deidara si formerà un ulteriore bocca sul petto che dovrà essere cucita o sigillata in qualche modo.

Derivate:

Nome: Karuda di C4
Descrizione: [Necessita di Mente pari a 80][Costo Argilla: 1000g] Il Deidara deve ingerire dalla propria bocca (normale) dell’argilla, che dopo aver masticato e impastato di chakra di tipo C4, verrà sputata fuori come una cascata dalla bocca stessa. Subito si creerà una copia del Deidara di dimensioni mastodontiche [Altezza: circa 30m, Caratteristiche: Mente=0, Forza=nin, Velocità=nin/2 Stamina=nin]. Essendo cosi grande può solo camminare senza poter sfruttare movimenti tipici da ninja (al massimo potrà calpestare i malcapitati). Atto secondo della tecnica è l’esplosione della copia gigante. Questa si frantumerà in piccolissimi esplosivi grandi quanto particelle, che si insinueranno tra le cellule di tutti gli organismi viventi presenti nel raggio di 30m intorno alla copia stessa. Quando questi piccoli esplosivi detoneranno (esplosioni a livello molecolare), tutte le creature colpite dalla tecnica si frantumeranno, morendo quasi inevitabilmente (con stamina pari a 150 è possibile in parte resistere alle esplosioni). Gli esplosivi subiscono l`effetto del raiton. Lo stesso Deidara deve stare attento a non venir investito dalla propria tecnica. E’ possibile anche “sputare” il Karuda addosso all’avversario per inglobarlo al proprio interno.
[Sigilli: Mezza Tigre (per l’esplosione della Copia) | Esecuzione: 1 Turni(Ingerimento e Masticazione chakra), 2 Turno (Creazione copia gigante), 3 Turno o più tardi (esplosione della copia e microesplosioni) | Durata dell’opera inesplosa: 5 turni]
Tipo: Kinjutsu
Utilizzo Chakra: 50
Villaggio: Iwa
Clan: Deidara
Livello Minimo: Jounin S

Nome: Tecnica finale dell’Autodistruzione
Descrizione: [Per poter imparare questa tecnica si necessita il consenso della gestione del villaggio o di un admin][Costo Argilla: 1000g] Si tratta di una tecnica di sacrificio nella quale il ninja si deve spogliare a petto nudo e staccare i fili che tengono chiusa la bocca sul petto, in posizione del cuore. Questa bocca deve semplicemente ingerire l’argilla, a questo punto una forte corrente di chakra inizierà a fluire all’interno del corpo del deidara e il sistema circolatorio del chakra sarà visibile sul corpo del deidara poiché assumerà una colorazione nera. In fine tutto il corpo del deidara si riassorbe tramite il sistema circolatorio del chakra nel cuore (ovvero dove c’è la bocca sul petto) che assume le sembianze di una faccina nera che il turno successivo detonerà. Ora ci vorrà un turno completo perche l’energia del C4 si espanda per il corpo del Deidara in modo da creare un esplosione gigantesca di circa 10 kilometri di diametro. Malus della tecnica è la morte sicura dell’utilizzatore. Tutti coloro che si troveranno entro un kilometro verranno letteralmente spazzati via e uccisi. Oltre il kilometro fino a 3 si subiranno dei danni molto gravi essendo un’esplosione a potenza 150, Tra i 3 e i 5 kilometri si subirà un`esplosione a forza 100 mentre tra i 5 e gli 8 l`esplosione sarà a forza 80. Oltre gli 8km il danno sarà quello pari che provocherebbe una fortissima folata di vento con forza 70. L`esplosione nei primi 200 metri avverrà istantaneamente mentre successivamente si allargherà con una velocità pari al ninjustu del deidara preceduta entro 10 metri da una forte folata di vento con forza 50. Per utilizzare la tecnica si necessita di avere almeno 20 Punti Chakra. Unico modo per arrestare il jutsu è disintegrare totalmente il corpo del deidara nel quale scorre il chackra.
[Sigilli: Nessuno | Esecuzione: 1 Turno (masticazione ed esplosione) | Durata: -]
Tipo: Kinjutsu
Utilizzo Chakra: 20
Villaggio: Iwa
Clan: Deidara
Livello Minimo: Jounin S
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://gdrn.forumattivo.it
 
Tecniche Clan
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» TECNICHE DI SCONGELAMENTO DEGLI EMBRIONI
» Tecniche di fecondazione assistita: GIFT, ZIFT, TET
» Tecniche di fecondazione assistita: ICSI con spermatozoi immaturi (ROSI o ROSNI)
» cdc ATIPICA: Diritto e tecniche amministrative
» libri pma.....

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
GdrN :: Villaggi e Clan :: Iwa :: Clan :: Deidara-
Vai verso: